Cata, la Repubblica Dominicana fa squadra con il Centroamerica

Cata, la Repubblica Dominicana fa squadra con il Centroamerica
25 Settembre 12:36 2018 Stampa questo articolo

La Repubblica Dominicana entra a far parte di Cata, l’agenzia di promozione turistica del Centroamerica che coinvolge i Paesi di Belize, Guatemala, Nicaragua, El Salvador, Costa Rica, Honduras e Panama.

Si arricchisce così l’offerta della “multidestinazione” per i viaggiatori provenienti da tutto il mondo. Il mercato turistico sta guardando con sempre maggiore attenzione al Centroamerica come regione dove è possibile, infatti, creare degli itinerari condivisi tra più Paesi. Secondo la Banca Mondiale i turisti che hanno scelto i sette Paesi di Cata negli anni dal 2012 al 2017 sono aumentati del 27,5%. Indicatori simili mostrano che più di 23 milioni di visitatori hanno scelto i paesi del Centroamerica nel 2017, con un aumento del 7,5% rispetto al 2016.

Centroamerica e Repubblica Dominicana offrono mete turistiche per tutti i target: dagli amanti del turismo attivo e d’avventura a chi preferisce una vacanza in famiglia, da chi ama la natura a chi predilige il mare, dagli appassionati di storia e di archeologia a chi ama folklore e tradizione.

Negli ultimi anni, inoltre, le compagnie aeree hanno aumentato le rotte e inaugurato nuovi collegamenti verso la regione. Avianca ha annunciato che entro novembre 2018 inaugurerà una nuova rotta con cinque voli settimanali tra El Salvador e Monaco di Baviera. Air France e Klm aggiungeranno una frequenza tra l’Europa e San José, capitale della Costa Rica. Voli che si aggiungono e completano quelli già in essere tra Europa e America centrale gestiti da compagnie aeree come Lufthansa, British Airways, Iberia, Air Europa e molte altre che collegano Guatemala, Panama, Honduras e Santo Domingo.

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore