Cancellazioni e tagli dei voli sull’Italia: gli aggiornamenti

Cancellazioni e tagli dei voli sull’Italia: gli aggiornamenti
06 Marzo 10:32 2020 Stampa questo articolo

Sono sempre di più le compagnie aeree che, per motivi sanitari o per fronteggiare il calo della domanda, riducono i propri operativi da e per l’Italia.

Dopo le decisioni prese nei gironi scorsi da big come il Gruppo Lufthansa, Ryanair ed easyjet, è adesso la volta di Emirates, che dal 9 marzo al 30 aprile ridurrà i voli tra Dubai e Roma Fiumicino da due ad un volo al giorno. Analoga riduzione sulla rotta Milano Malpensa – Dubai, con il vettore mediorientale che annullerà la rotazione del mattino fino al prossimo 1 aprile 2020.

Sospesi fino al 15 aprile sono invece i collegamenti sulla rotta Venezia–Seoul operata da Asiana Airlines, ma la compagnia coreana ha cancellato fino al 25 aprile anche la Roma–Seoul. Al momento, gli unici operativi ancora operanti in Europa riguardano Vienna e Londra.

Ancora non del tutto chiare sono le decisioni di United Airlines, che ha intenzione di ridurre gli operativi internazionali del 20 ad aprile, che comprenderanno la riduzione delle frequenze sulle destinazioni che hanno visto un calo della domanda (come l’Italia).

Dal canto suo, Eva Air ha spostato in avanti la data di avvio del volo Milano Malpensa–Taipei, inizialmente programmato per il mese di febbraio e poi spostato al 18 maggio. Adesso la nuova data è il 7 luglio 2020.

A livello continentale, Lot ha comunicato la riduzione delle frequenze giornaliere da 3 a 2 voli sulla Varsavia–Milano Malpensa (dall’hub di Varsavia, i voli su Seoul sono sospesi fino all’8 aprile e quelli per Pechino fino al 25 aprile).

Ha deciso di ridurre le frequenze, ma senza sospendere del tutto la rotta, anche airBaltic che tra il 23 marzo e il 31 maggio continuerà a collegare Riga e Milano Malpensa due volte alla settimana. Per l’estate, sono poi confermati i piani di riprender ere rotte stagionali per Catania, Olbia e Venezia.

Aeroflot, infine, ha deciso di ridurre l´operativo tra Mosca e Roma Fiumicino da cinque a quattro voli al giorno dal 10 marzo 2020 fino al prossimo 30 aprile 2020.

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore

Giorgio Maggi
Giorgio Maggi

Guarda altri articoli