Canada outdoor tra orsi e cascate: le esperienze da non perdere

by Redazione | 26 Febbraio 2020 7:00

Per il quarto anno consecutivo, in base alla Best Countries 2019 la classifica realizzata dall’università della Pennsylvania, è considerato il miglior paese al mondo per qualità della vita. Stiamo parlando del Canada. Il Paese è ricco di parchi e riserve naturali che consentono di fare esperienze outdoor per immergersi nella natura ed entrare in contatto con la fauna locale. Eccone di seguito alcune.

BEAR WATCHING. In un viaggio in Canada non può mancare un incontro a tu per tu con gli orsi ed entrare in contatto con la natura. La Wildlife Experience Osservazione Orsi Neri permette di realizzare un incontro ravvicinato con gli animali nel proprio habitat naturale, in totale sicurezza. Nel Canada dell’Est è diffuso soprattutto l’orso nero, noto per gli artigli neri affilati che consentono di arrampicarsi facilmente sugli alberi. L’esperienza può essere combinata con Fly&Drive in Québec o con Tour in Treno attraverso le Città dell’Est in VIA Rail.
Dove: Québec con Canada Experience[1]

HORSE & SPA. L’Echo Valley Ranch & Spa offre agli ospiti la possibilità di godere la vita all’aria aperta, in una rilassante spa di alta gamma in mezzo alla natura selvaggia. Con più di 50 cavalli tra cui scegliere, molti dei quali Tennessee Walkers, è possibile fare escursioni giornaliere e passeggiate guidate lungo i sentieri tortuosi del ranch. Guidati da wranglers, i principianti possono prendere lezioni al maneggio all’aperto, mentre i più esperti possono cavalcare il campo per tutto il giorno portandosi il pranzo al sacco. L’attività può essere combinata con i Fly&Drive nel Canada dell’Ovest.
Dove: Regione del Cariboo, British Columbia

GARDENS TOUR. Butchart Gardens è un gruppo di giardini floreali che ogni anno riceve quasi un milione di visitatori. Di proprietà della famiglia Butchart, sono stati dichiarati Sito storico nazionale del Canada. Ricoprono più di 22 ettari di una proprietà di circa 53 e raccolgono arbusti rari ed esotici, alberi e fiori. I Giardini aprono ogni giorno alle 9 e in piena estate sono visitabili fino alle 22. Tra le attrattive più interessanti, la crociera intorno Tod Inlet e Brentwood Bay, per scoprire la storia e la fauna selvatica; un tour privato tra le serre di produzione, ma solo nel mese di novembre, e il Rose Carousel, per tornare bambini a bordo dei cavallucci. Sono previsti anche tour e percorsi guidati organizzati appositamente per famiglie e bambini.
Dove: Brentwood Bay, British Columbia

WHALE WATCHING. Una zona perfetta per il whale watching è Digby Neck, in Nuova Scozia, una striscia di terra lunga e stretta compresa tra la Baia di Fundy e la St. Mary Bay. La particolarità della zona è l’altissima concentrazione di plancton che attira, specie nei mesi estivi, balenottere e megattere, motivo per cui è diventato uno dei siti per il whale watching più quotato di tutto il Canada orientale. Gobba, minke, finback e balene pilota a pinne lunghe, sono le specie che si possono ammirare da questa regione canadese, famosa anche come luogo di osservazione degli uccelli marini.
Dove: Digby Neck, Nuova Scozia

LAKE TOUR. Un luogo dal grande fascino all’interno del Parco Nazionale Yoho è l’Emerald Lake, il più grande dei 61 laghi e laghetti dello Yoho. Il lago è circondato dalla catena montuosa President Range e dal Mount Wapta, che si specchiano nelle sue acque creando uno scenario stupendo. Il nome del lago deriva dal colore verde smeraldo dato dalle polveri sottili dei sedimenti glaciali presenti sul fondale, dette anche “farina di roccia”. I depositi fossili delle montagne sopra il Lago Emerald hanno fornito testimonianze archeologiche importanti relative all’evoluzione della vita sulla Terra. Scoperto nel 1882 dalla guida Tom Wilson, il lago è un luogo dalla bellezza stupefacente anche per flora e fauna. Circa 500mila persone visitano ogni anno il Parco Nazionale Yoho, così chiamato per l’espressione di stupore e meraviglia che suscita, per poter ammirare queste bellezze naturali e per affittare una canoa con cui esplorare il lago.
Dove: Parco Nazionale Yoho, British Columbia

NIAGARA FALLS. L’attrazione per eccellenza del Canada è formata da tre cascate, sebbene vengano generate dalle acque dello stesso fiume. Dal versante canadese si incontrano, nell’ordine, le Horseshoe Falls (dette Canadian fall), le American Falls e le piccole Bridal Veil Falls. L’origine è da ricercare nella glaciazione del Wisconsin, conclusasi 10mila anni fa. D’estate milioni di turisti accalcano il sito per osservare il salto di 52 metri che l’acqua compie e, al tramonto, si può godere di un panorama mozzafiato illuminato dalle innumerevoli lampade che fanno brillare la superficie dell’acqua. Dal 1848 è possibile scegliere di visitare le cascate a bordo del battello Maid of the Mist, sul lato statunitense, oppure attraverso l’Hornblower Boat Tour dal Canada. Per chi preferisce una “visione d’insieme” dall’alto, il tram aereo Spanish Aerocar permette di sorvolare la zona e raggiungere la base della cascata a “ferro di cavallo”. In Canada il punto più panoramico per osservare il sito è il Queen Victoria Park.
Dove: Ontario

PARK TOUR. Il Willmore Wilderness Park nelle Montagne Rocciose dell’Alberta centrale è una bellissima area selvaggia con foreste incontaminate, ruscelli di montagna, laghi alpini e subalpini, valli, fiori selvatici e splendide viste panoramiche sulle catene montuose. Il parco è diventato un’area protetta nel 1959 e deve il suo nome a Norman A. Willmore, ex ministro delle Risorse naturali dell’Alberta. È sede di alcune delle ultime specie di animali selvatici viventi. Quasi il 20% delle capre e delle pecore bighorn, animali dalle grandi corna in via di estinzione, si trova nel parco. L’altitudine varia da 300 metri a nord-est a oltre 1.500 metri a sud-ovest, con alcune cime lungo il Continental Divide che superano i 3.050 metri.  Il ghiacciaio Resthaven si estende a Willmore dal Jasper National Park. Willmore offre numerose attività all’aria aperta, tra cui escursionismo, mountain bike, gite ed escursioni a cavallo di più giorni, e grandi occasioni per la pesca sportiva. Il coregone di Rocky Mountain, la trota iridea e la trota di toro sono comuni in molti torrenti di Willmore.  Strutture equestri sono disponibili a Rock Lake e Sulphur Gates. Dove: Alberta

BIRD WATCHING. Vancouver Island è la più grande isola della West Coast americana, nonché la massa terrestre più popolata compresa tra la costa del Pacifico e la Nuova Zelanda. La varietà di ecosistemi e la biodiversità animale sono tutelati grazie all’istituzione, negli anni, di più di 160 tra Parchi nazionali, regionali, provinciali, nonché riserve marine ed ecologiche, un autentico tempio per numerose varietà animali. Non è affatto difficile incontrare grizzly, orsi neri, o baribal, alci e puzzole. Gli appassionati di birdwatching possono andare, infatti, in cerca di ben 441 diversi volatili, tra i quali spicca la maestosa aquila di mare testa bianca. Durante i mesi estivi è possibile fare perfino snorkeling in compagnia di salmoni, foche e leoni marini.
Dove: Vancouver Island

Endnotes:
  1. Canada Experience: http://canadaexperience.it/

Source URL: https://www.lagenziadiviaggi.it/canada-outdoor-tra-orsi-e-cascate-le-esperienze-da-non-perdere/