Borgo Egnazia, via libera al progetto di ampliamento del resort

Borgo Egnazia, via libera al progetto di ampliamento del resort
10 Febbraio 11:32 2021 Stampa questo articolo

Il progetto di ampliamento della struttura e, al contempo, la cessione al Comune di Fasano di aree che diventeranno un parcheggio gratuito a beneficio dei fruitori della costa di Savelletri. È quanto annunciato dal prestigioso resort pugliese di Borgo Egnazia, tra i più noti e suggestivi d’Italia e conosciuto in tutto il mondo.

Il progetto – si apprende dal portale pugliese fasanolive – prevede la realizzazione, a piano interrato, di una vetroteca di quasi 600 metri quadrati che potrà ospitare fino a 300 persone e sarà usata per attività congressistiche, manifestazioni culturali, stage di aziende internazionali e altri eventi per accogliere numeri importanti di ospiti.

Nel dettaglio, sarà realizzata una struttura portante costituita da sei portali in tufo, materiale tipico in Puglia, collegati tra di loro sia nelle pareti che al soffitto da vetrate ad altissima efficienza energetica. Oltre alla realizzazione di questa vetroteca, il resort cederà al Comune di Savelletri, gratuitamente, aree a standard urbanistici per un totale di quasi 8mila metri quadrati, dove sarà realizzato un parcheggio (con sosta gratis) per tutti i visitatori della zona balneare.

«Con l’approvazione di questo nuovo progetto, la nostra amministrazione dimostra di essere vicina agli imprenditori che continuano a investire nel settore turistico e delle strutture ricettive di Fasano – ha dichirato il sindaco Francesco Zaccaria – Questo favorendo la crescita del comparto e con esso l’aumento dei posti di lavoro. Continueremo a sostenere chi, con tenacia e lungimiranza, ha scelto la strada dei nuovi investimenti in un periodo particolarmente difficile per il settore turistico».

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore