Bookingkit, partnership con quattro Ota per il marketing

by Redazione | 17 Aprile 2020 7:00

Bookingkit amplia la sua rete di partner marketing con Civitatis, Ctrip, Klook e Headout. Così l’azienda consente agli operatori del settore di offrire nuove opportunità di espansione in tempi di crisi e soprattutto in preparazione al periodo successivo all’emergenza causata dal Covid-19.

I tour e le attività costituiscono il terzo settore turistico per dimensioni e al momento sono fermi. Bookingkit, per aiutare concretamente gli operatori che si occupano proprio di tour e attività, rafforza il network dei partner con questi quattro importanti player – ora disponibili nel portfolio dell’azienda –che possono essere attivati nel software con un clic.

«Al momento è più importante che mai per gli operatori di servizi turistici prepararsi per la fase successiva – dice Gianmarco Pappalardo, country manager Italia di Bookingkit – Ecco perché siamo ancora più impegnati a fornire una portata aggiuntiva e ad attrarre nuovi partner di grandi dimensioni per offrire ai clienti la rete di marketing più forte d’Europa».

Bookingkit parla del ruolo delle agenzie di viaggi online (Ota) e offre ai propri clienti molteplici canali e scelte per accelerare la ripresa dalla crisi. «Le attività locali dovrebbero riprendere velocemente dopo la crisi, più velocemente di altri segmenti turistici e questo è già evidente in Cina, dove il blocco è stato parzialmente revocato – sostiene Pappalardo – Il turismo internazionale non è al momento possibile, ma il mercato attende ancora di poter viaggiare e vivere di nuovo l’esperienza. Questo è il momento migliore per i nostri clienti per prepararsi a questo e per far sì che le loro attività siano elencate sui portali più forti. Siamo quindi lieti di dare il benvenuto a quattro nuovi partner».

Source URL: https://www.lagenziadiviaggi.it/bookingkit-partnership-con-quattro-ota-per-il-marketing/