Bonacchi non sale a bordo di Ita Airways

Bonacchi non sale a bordo di Ita Airways
18 Ottobre 12:05 2021 Stampa questo articolo

Da quasi sette anni in Alitalia, da ultimo aveva ricoperto il ruolo di vice president international markets e leisure. Si tratta di Nicola Bonacchi, figura nota al trade anche per la carica precedente di vp sales per l’Italia. Bocconiano, di origini toscane, il manager non fa parte della squadra chiamata a guidare la newco Ita Airways.

A darne notizia, salutando il mercato, è lui stesso su LinkedIn. “Con gli ultimi voli si conclude il mio mandato in Alitalia; sono stati anni pieni di emozioni che mi hanno permesso di crescere sia dal punto di vista professionale sia personale – scrive – Ho avuto la possibilità di conoscere nuove culture, partner, clienti di tutto il mondo e capire il ruolo centrale del nostro Paese per i viaggi di turismo in Europa”.

“Tutto questo – aggiunge – è stato possibile grazie al personale Alitalia (piloti, assistenti di volo e personale di terra) che mi hanno accudito durante ogni viaggio, al team Leisure Italia e Internazionale che non ha mai mollato e ha sempre lavorato al mio fianco, alle associazioni di categoria (Astoi, Fiavet), ai partner internazionali (Air France, Klm, Delta) e a tutti i clienti che non hanno mai smesso di supportarci anche nei momenti più difficili: è stato un onore poter lavorare con voi”.

Da Bonacchi “un grande in bocca a lupo a Ita, che da oggi solcherà i cieli del mondo” e un rilassato “keep in touch” agli ex colleghi.

La prima linea di Ita Airways è oggi così formata: Alfredo Altavilla nel ruolo di presidente, Fabio Maria Lazzerini in quello di amministratore delegato, Emiliana Limosani come responsabile commerciale e Riccardo Perosino, direttore marketing.

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore