Boeing presenta il Global Environment Report 2020

Boeing presenta il Global Environment Report 2020
24 Luglio 09:20 2020 Stampa questo articolo

Si chiama Global Environment Report 2020 e contiene i risultati raggiunti da Boeing nel 2019, sulla strada del conseguimento degli obiettivi ambientali che il colosso di Seattle si è prefissato per il 2025, che includono precisi scopi in termini di riduzioni delle emissioni, dei rifiuti e del consumo di acqua ed energia.

«Il nostro costante impegno nella sostenibilità ambientale è importante per la nostra strategia globale. L’innovazione fa parte del dna di Boeing e l’applichiamo per risolvere la fondamentale sfida globale del cambiamento climatico», ha affermato Greg Smith, executive vice president per le enterprise operations, cfo e capo ad interim della comunicazione di Boeing.

Tra gli highlight ambientali raggiunti da Boeing nel 2019 ci sono: lo sviluppo di nuovi prodotti che sono dal 15 al 25% più efficienti; l’offerta alle compagnie aeree clienti della possibilità di portare in patria i loro nuovi aeroplani con carburante sostenibile; fornire più energia rinnovabile per alimentare le operazioni aderendo alla Renewable Energy Buyers Alliance, una comunità di grandi acquirenti di energia; la riduzione, dal 2017, del 15%dei rifiuti solidi inviati in discarica e del 7% del consumo di acqua; il lancio del test bed del 777 ecoDemonstrator per valutare le tecnologie sostenibili; la collaborazione con partner esterni e organizzazioni non profit locali per supportare la sostenibilità ambientale; la ricezione del premio Partner dell’anno Energy Star per l’eccellenza sostenibile per il decimo anno consecutivo.

Boeing, conclude la nota dell’azienda americana, sta lavorando per raggiungere i suoi obiettivi ambientali entro il 2025, che includono la riduzione delle emissioni di gas serra del 25%; l’utilizzo di acqua e rifiuti solidi in discarica del 20%; il consumo di energia del 10%.

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore