Boeing, i 737 Max trainano la crescita delle consegne

Boeing, i 737 Max trainano la crescita delle consegne
12 Gennaio 14:30 2022 Stampa questo articolo

Boeing ha comunicato il consuntivo delle sue consegne per l’anno 2021, un periodo segnato ancora dalla crisi del trasporto aereo globale ma che vede i primi segnali di ripresa.

Nel corso dello scorso anno, infatti, Boeing ha consegnato 340 aerei rispetto ai soli 157 del 2020 – quando oltre alla pandemia ha pesato anche il blocco delle consegne dei 737 Max bloccati a terra dalle autorità di volo internazionali dopo gli incidenti Ethiopian e Garuda – e ha ricevuto ordini netti per circa 535 nuovi velivoli.

Il colosso americano resta dietro Airbus per il terzo anno di fila, con il consorzio franco-tedesco che ha comunicato 611 consegne nel corso degli scorsi 12 mesi. L’azienda di Seattle comunicherà i risultati finanziari dettagliati del quarto trimestre il prossimo 26 gennaio.

Nel dettaglio, nel corso del 2011 Boeing ha consegnato 263 aerei 737, sette aeromobili 747, 32 jet della famiglia 767, 24 modelli 777 e 14 aeromobili 787. Nel corso del quarto trimestre 2021 le consegne di 737 Max hanno raggiunto quota 84 aeromobili. Un segnale di come il modello di punta di Boeing abbia iniziato a fare da traino per la ripresa del Gruppo statunitense.

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore