Boeing, doppia nomina ai vertici per Marc Allen e Christopher Raymond

Boeing, doppia nomina ai vertici per Marc Allen e Christopher Raymond
18 Settembre 10:02 2020 Stampa questo articolo

Giro di nomine all’interno di Boeing, che ha scelto Marc Allen come chief strategy officer e senior vice president, strategy and corporate development, con diretto riporto al presidente e ceo David Calhoun. L’azienda ha anche annunciato la scelta di Christopher Raymond come chief sustainability officer, una posizione di nuova creazione che riporta al vice president enterprise operations e cfp Greg Smith. Le nomine diverranno effettive il 1° ottobre.

Allen, nominato per la prima volta nell’Executive Council di Boeing nel 2014 come presidente di Boeing International, assumerà ora la responsabilità della strategia globale dell’azienda, inclusa la pianificazione a lungo termine, il business globale, lo sviluppo aziendale e gli investimenti strategici. Di recente Allen è stato presidente di Embraer Partnership and Group Operations prima della fine della partnership nell’aprile 2020. Allen ha ricoperto posizioni di leadership in tutta l’azienda come presidente di Boeing Capital Corporation, presidente di Boeing China, Vice Presidente per gli affari legali globali e consigliere generale di Boeing International.

In qualità di primo Chief Sustainability Officer di Boeing, Raymond sarà responsabile dell’ulteriore avanzamento nell’approccio di Boeing alla sostenibilità, incentrato sulle priorità ambientali, sociali e di governance, sulla rendicontazione orientata agli stakeholder e sulle prestazioni aziendali. Operando all’interno dell’organizzazione Enterprise Operations, Finance and Sustainability, Raymond guiderà un team che collabora con il business commerciale, di difesa e dei servizi di Boeing e le sue funzioni aziendali, a sostegno dell’impegno dell’azienda verso pratiche commerciali responsabili e inclusive e un impatto globale positivo.

Raymond ha acquisito per la prima volta il ruolo di responsabile della strategia di sostenibilità di Boeing nell’aprile 2020. In precedenza, ha guidato gli sforzi di integrazione per la potenziale partnership strategica tra Boeing ed Embraer, è stato Vicepresidente e Direttore Generale di Autonomous Systems all’interno di Boeing Defense, Space & Security e di altri segmenti di business della difesa, ed è stato a capo del Business Development di BDS. Ha ricoperto incarichi di leadership in ingegneria, supply chain management, gestione dei programmi e operazioni.

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore