Boeing compra l’80% di Embraer: accordo anti-Airbus

Boeing compra l’80% di Embraer: accordo anti-Airbus
06 luglio 12:09 2018 Stampa questo articolo

Boeing e Embraer fanno sul serio. Con una nota congiunta, le due società hanno comunicato di aver raggiunto un’intesa strategica in conseguenza della quale il colosso Usa arriverà a detenere l’80% di tutte le attività legate all’aviazione civile – divisione degli aerei commerciali e servizi – del produttore brasiliano. Un’operazione, quella che verrà finalizzata entro i prossimi 12-18 mesi, che prevede la valorizzazione del settore aviation di Embraer per complessivi 4,75 miliardi di dollari.

In base all’accordo non vincolante, la partnership rafforzerà la capacità di Boeing di competere con Airbus ed aiutare Embraer ad operare in un settore sempre più competitivo. In questo modo, le due aziende potranno offrire una gamma completa di aerei commerciali complementari, con capacità che vanno dai 70 ai 450 posti, con il risultato che Boeing accrescerà la propria capacità di penetrazione nel segmento medio.

La manovra di Boeing arriva come risposta all’accordo siglato lo scorso ottobre da Airbus per acquisire il controllo dei jet canadesi C Series (l’azienda di Tolosa detiene ora il il 50,01% del capitale della società C Series Aircraft limited partnership), un programma di aerei innovativi tra i 100 e 150 posti che, a cosa di ritardi e innalzamento dei costi, aveva messo in crisi Bombardier. Due operazioni, quelle siglate da Boeing e Airbus, che permettono alla due big mondiali di penetrare nel segmento dei piccoli aerei, quelli da 100 posti e poco più, un segmento dove la concorrenza è diventata sempre più agguerrita.

«Realizzando questa partnership strategica, disporremo di una posizione ideale per dare un significativo valore ai nostri clienti, ai dipendenti e agli azionisti delle due società, tanto in Brasile che negli Stati Uniti», ha dichiarato Dennis Muilenburg, amministratore delegato di Boeing. «L’accordo con Boeing creerà la più importante partnership strategica nell’industria aerospaziale, rafforzando la leadership delle due aziende nel mercato globale», ha detto il presidente e amministratore delegato di Embraer, Paulo Cesar de Souza e Silva.

L'Autore