Boeing, al via l’era David Calhoun

Boeing, al via l’era David Calhoun
14 gennaio 07:00 2020 Stampa questo articolo

È partita ufficialmente l’avventura di David L. Calhoun come presidente e ceo di The Boeing Company, al posto di Dennis Muilenburg, nella compagnia per quasi 35 anni.

«David, grazie al suo curriculum e alla comprovata profonda esperienza nell’industria, è il leader giusto per guidare Boeing in questo periodo difficile nel nostro 104° anno di storia – ha commentato Lawrence W. Kellner, chairman del Boeing board of directors – Siamo convinti che porterà avanti l’azienda con un focus intenso sui nostri valori, comprese la sicurezza, la qualità e l’integrità».

«Vogliamo ringraziare Greg Smith per la sua leadership ad interim come ceo e siamo lieti che Boeing possa continuare a beneficiare del suo contributo, dal momento che torna ad assumere il ruolo di chief financial officer ed executive vice president di enterprise performance & strategy», ha concluso Kellner.

Calhoun, 62 anni, ha ricoperto numerosi ruoli da senior leader in diverse aziende di grandi dimensioni tra le quali Blackstone Group Nielsen Holdings e Ge. «Lavorando insieme, rafforzeremo la nostra cultura sulla sicurezza, incrementeremo la trasparenza e ricostruiremo la fiducia con i clienti, i regolatori, i fornitori e i passeggeri», ha dichiarato Calhoun, che si è detto molto fiducioso sul futuro di Boeing e del 737 Max».

 

L'Autore