Bluserena aderisce alla certificazione Safe Guard di Bureau Veritas

Bluserena aderisce alla certificazione Safe Guard di Bureau Veritas
06 Agosto 13:19 2020 Stampa questo articolo

Il tour operator Bluserena ha predisposto i suoi protocolli di sicurezza da Covid-19 aderendo alla certificazione Safe Guard di Bureau Veritas, un servizio che garantisce gli obiettivi primari di divertimento e comfort rendendoli compatibili con l’applicazione di una serie di misure di sicurezza poco impattanti, ma efficaci per contrastare il virus.

Fra le misure più importanti adottate, frutto di un progetto integrato con Bureau Veritas Italia, figura una forte riduzione nel numero degli ospiti ammessi in ciascuna struttura alberghiera, l’istituzione di turni per ristoranti, miniclub, spettacoli.

Inoltre in spiaggia le postazioni sono assegnate per tutto il soggiorno e distanziate, al ristorante i tavoli sono riservati per singole famiglie e viene fornito un servizio con buffet schermati e protetti e interamente serviti da operatori. In piscina gli accessi sono contingentati e le postazioni distanziate.

Nell’ottica di impattare il meno possibile sullo spirito del villaggio vacanze, i protocolli Bluserena, verificati nell’ambito della certificazione Safe Guard, prevederanno corsie di accesso delimitate per ogni servizio, barriere in plexiglass, punti di ingresso e uscita separati, controlli giornalieri della temperatura corporea per ospiti e collaboratori, adozione obbligatoria di mascherina nei luoghi chiusi e all’aperto nei punti e in caso di attività in cui non sarà possibile rispettare gli obblighi di distanziamento.

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore