Blu Hotels, il presidente Nicola Risatti nominato Cavaliere del Lavoro

by Redazione | 27 Ottobre 2021 12:20

Importante riconoscimento per Nicola Risatti, presidente e amministratore delegato di Blu Hotels, che ha ricevuto dalle mani del presidente della Repubblica Sergio Mattarella, l’insegna di Cavaliere dell’Ordine “Al Merito del Lavoro”. Un attestato di grande significato, nel momento in cui si conferma una ripresa nel settore dell’ospitalità turistica, di cui Risatti è rappresentante da oltre 25 anni.

Bresciano, classe 1965, Risatti è al timone di una delle principali compagnie alberghiere italiane dal 1993. Il Gruppo conta oggi oltre 30 strutture, tra hotel, villaggi e resort a 4 e 5 stelle, in località di mare, montagna e laghi.

«Questo titolo ha per me un valore altamente simbolico – ha commentato Risatti – Ritrovarci tutti insieme a celebrare il valore del lavoro, affiancati anche da chi dovrà nel futuro impegnarsi a preservarlo, è una responsabilità e uno stimolo a onorare ogni giorno questo importante riconoscimento ricevuto».

Blu Hotels è una catena alberghiera interamente italiana, tra i maggiori player di mercato per numero di strutture e per fatturato. Con 31 realtà tra hotel e villaggi, il gruppo dispone di 3.500 camere; con oltre 1 milione di presenze e 3 milioni di pasti serviti ogni anno, si classifica da anni tra le prime catene alberghiere in Italia nel ranking 2020 realizzato da Horwarth Htl Italia.

Source URL: https://www.lagenziadiviaggi.it/blu-hotels-il-presidente-nicola-risatti-nominato-cavaliere-del-lavoro/