Bit Milano 2021, focus sul futuro dei viaggi e del turismo

Bit Milano 2021, focus sul futuro dei viaggi e del turismo
30 Settembre 07:00 2020 Stampa questo articolo

Si chiama “Step into a new journey” il tema scelto da Bit 2021 per lanciare un segnale di rilancio a un settore impegnato a ripensarsi, progettando nuove relazioni e sviluppando nuovi concept.

La fiera, che si svolgerà a fieramilanocity dal 7 al 9 febbraio, è stata pensata per essere “una piattaforma di dialogo continuo dove le aziende si incontreranno tra loro e con gli altri attori della filiera, compreso il viaggiatore, per riprogettare l’offerta e la sua distribuzione sul mercato; il tutto, “grazie alla nuova piattaforma Fiera Milano Platform, alle innovazioni digitali nel layout, e le novità nelle aree espositive”.

Le prime new-entry riguarda Bit Forum, il programma di eventi di BIT 2021, che inaugura la formula della la fiera phygital, con un palinsesto articolato in 4 aree tematiche: Bit OutOfTheBox (sarà il programma dedicato alle vision, i grandi temi di attualità e i cambiamenti in atto); Bit Talks (ospiterà tavole rotonde, talk-show e presentazioni di dati e rapporti); Bit Lab (sarà la “cassetta degli attrezzi” che fornirà agli operatori strumenti pratici per affrontare le sfide attuali); Bit Travel Inspiration (presenterà le destinazioni in una chiave esperienziale).

Al centro del dibattito, le nuove strategie richieste dalla fase post-pandemia, con una particolare attenzione dedicata alla trasformazione digitale e speciali approfondimenti dedicati a comparti particolarmente impattati dall’emergenza, come le crociere e i trasporti. Obiettivo puntato anche sul prodotto Italia e su temi “urgenti come il focus sull’eccellenza, l’attenzione al servizio e al cliente e la managerialità”. Non mancherà, inoltre, un palinsesto dedicato al turismo enogastronomico e alle eccellenze dei territori, oltre che alla sostenibilità e al green.

Per rispondere ai cambiamenti dei mercati, a Bit 2021 si evolveranno anche le aree tematiche. In particolare, Bit Experience sarà dedicata alle nuove proposte di vacanza legate alla natura, allo slow tourism, al turismo enogastronomico, mentre I love wedding sarà lo spazio per i viaggi di nozze. Si rafforzerà poi Mice Village, punto di incontro tra domanda e offerta del business travel ed eventi. In un momento di crescita esponenziale delle tecnologie, le aree Btech e Start Up presenteranno le soluzioni più innovative e le proposte delle aziende più giovani e dinamiche. Bit 4 Job, infine, sarà un hub dedicato alla ricerca di talenti da parte delle aziende e alle opportunità per i professionisti, attuali o futuri, del settore.

 

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore