Barcelò, nel 2021 settimo hotel negli Emirati

Barcelò, nel 2021 settimo hotel negli Emirati
07 maggio 08:05 2019 Stampa questo articolo

È l’isola di Al Marjan, nell’emirato di Ras Al Khaimah, la location individuata da Barceló Hotel Group per la realizzazione di un hotel che aprirà i battenti nel terzo trimestre del 2021. La struttura nasce dalla convenzione di gestione che la catena spagnola ha siglato con l’impresa edile Marjan.

«La firma di questo accordo costituisce una nuova pietra miliare nella storia dell’isola di Al Marjan, arricchendo nel contempo l’offerta alberghiera e complementare di Ras Al Khaimah», dichiara Abdullah Al Abdooli, ceo di Marjan.

Si tratta di un resort di 500 camere con prodotti e servizi all inclusive a 5 stelle, tra cui un’area relax sul lungomare, un’ampia scelta di cucina con ristoranti a tema, lounge bar, sale riunioni, piscine e Spa.

«Siamo lieti di aver firmato per il nostro settimo hotel negli Emirati Arabi Uniti. Al Marjan è una destinazione speciale, che sta diventando molto popolare nel segmento delle vacanze di lusso, quindi l’apertura di un 5 stelle ci permetterà di completare l’offerta in Medio Oriente e anche a livello globale», afferma Raúl González, ceo di Barceló Hotel Group.

 

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore