Barceló Hotel Group apre il primo Royal Hideaway a Dubai

15 febbraio 13:25 2019 Stampa questo articolo

Barceló Hotel Group ha annunciato l’apertura del primo Royal Hideaway Hotel a Dubai, dopo la firma con la società Seven Tides per il contratto di gestione. La proprietà a The Palm Jumeirah subirà un rebranding per diventare Dukes Dubai, a Royal Hideaway Hotel, ovvero il brand a cinque stelle del Gruppo, che vanta un portafoglio internazionale di immobili di pregio nel mondo, che offrono privacy in ambienti di lusso.

L’offerta di prestigio del gigante spagnolo dell’ospitalità aumenta con la firma di questo accordo che si è tenuta negli Emirati Arabi Uniti) tra Jaime Buxó, chief  development officer di Barceló Hotel Group e Abdulla Bin Sulayem, ceo di Seven Tides, alla presenza di Goulam Amarsy, ceo di Barceló Gulf.

«L’hotel è una splendida novità nel portafoglio di lusso di Barceló Hotel Group – commenta Jaime Buxó – Gli ospiti potranno godere di un trattamento di prima classe e di servizi eccellenti nel contesto suggestivo di The Palm Jumeirah. Il rebranding è un’ulteriore dimostrazione dei nostri ambiziosi piani di crescita nel mercato mediorientale. Barcelò Hotel Group ha infatti raggiunto il traguardo di 1.259 camere negli Emirati Arabi Uniti».

«Siamo lieti di lavorare con Barceló Hotel Group – afferma Abdulla Bin Sulayem – L’hotel sarà gestito con il marchio Royal Hideaway per mantenere la quintessenza e la personalità della struttura, insieme agli elevati standard di servizi e al know how nella gestione alberghiera di cui Barceló Hotel Group è sinonimo».

Dukes Dubai è rivolto allo skyline di Dubai Marina. La combinazione tra il brand Barceló e l’offerta del resort, in ambito gastronomico e per il tempo libero, offrirà ai viaggiatori più esigenti l’opportunità di sperimentare il meglio della destinazione turistica. Caratterizzato da una combinazione di lusso cosmopolita e tradizione, l’hotel dispone di 279 camere e 287 appartamenti completamente arredati. La struttura offre servizi per il tempo libero, per conferenze e per l’intrattenimento, tra cui una spiaggia privata, una piscina coperta, una piscina infinity e una palestra all’avanguardia, oltre a sei proposte gastronomiche esclusive.

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore