Bangkok Airways-Turkish Airlines, accordo di codeshare

Bangkok Airways-Turkish Airlines, accordo di codeshare
02 Agosto 12:18 2019 Stampa questo articolo

Bangkok Airways  e Turkish Airlines hanno siglato una partnership per il codeshare, che fornirà ai passeggeri collegamenti dalla Turchia alle destinazioni in Thailandia e in altre città del sud est asiatico, a partire dal 1 agosto 2019.

In base a questo accordo, i voli in codeshare operati da Bangkok Airways coprono attualmente 16 rotte di andata e ritorno sia nazionali che internazionali; Bangkok-Chiang Mai, Bangkok-Chiang Rai, Bangkok-Lampang, Bangkok-Sukhothai, Bangkok-Trat, Bangkok-Samui, Bangkok-Phuket, Bangkok-Krabi, Samui-Phuket, Bangkok-Danang, Bangkok-Phu Quoc, Bangkok-Yangon , Bangkok-Mandalay, Bangkok-Nay Pyi Taw, Bangkok-Vientiane e Bangkok – Luang Prabang.

Inoltre, ci sono altre due rotte di andata e ritorno soggette all’ottenimento dell’approvazione del governo che sono Bangkok-Phnom Penh e Bangkok-Siem Reap.

«Bangkok Airways è lieta di collaborare con Turkish Airlines come partner in codeshare per rafforzare le rispettive rotte – ha dichiarato Puttipong Prasarttong-Osoth, presidente di Bangkok Airways – Ciò offrirà ai viaggiatori d’affari e di piacere una migliore connettività e un accesso senza interruzioni durante i viaggi in Thailandia e nei paesi vicini. Inoltre, i passeggeri di Turkish Airlines che viaggiano su Bangkok Airways apprezzeranno i servizi della compagnia aerea boutique come l’accesso alla lounge e il pasto sul volo».

Stessa soddisfazione espressa da Bilal Eksi, direttore generale di Turkish Airlines: «La compagnia è lieta di rafforzare la cooperazione commerciale di lunga durata con Bangkok Airways espandendola con un accordo in codeshare – ha detto – Essendo uno dei principali gateway per l’Asia i nostri passeggeri ne trarranno vantaggio e godranno di una maggiore comodità per la connessione alle famose destinazioni domestiche della Thailandia e a altre emozionanti destinazioni nei paesi limitrofi».

L'Autore