Bangkok Airways potenzia le rotte domestiche e sul sud-est asiatico

Bangkok Airways potenzia le rotte domestiche e sul sud-est asiatico
17 maggio 15:38 2019 Stampa questo articolo

Primo trimestre più che soddisfacente per Bangkok Airways, che ha annunciato un utile netto di 510,8 milioni di baht (circa 14 milioni di euro) e trasportato di 1,7 milioni di passeggeri, di cui un buon 25% proveniente dall’Europa.

Favaroni Bangkok AirwaysAccanto ai risultati finanziari e operativi, la compagnia aerea, che vanta una flotta di 39 aeromobili, vuole consolidare il ruolo di vettore di riferimento per i collegamenti domestici in Thailandia e connessioni per il sud-est asiatico.

Una strategia portata avanti con importanti novità di rotte, illustrate da Antonella Favaroni, sales executive del gsa di Bangkok Airways in Italia, Spazio, nel corso del workshop di Bell Travel a Rimini: si tratta di nuovi servizi di volo no stop tra Bangkok e Cam Ranh (Vietnam) con quattro frequenze settimanali e la tratta interna Chiang Mai-Krabi (sola andata) con tre voli settimanali.

Inoltre, il vettore ha aumentato le frequenze di volo su varie rotte come la Bangkok-Danang (in Vietnam, da 7 a 14 voli settimanali) e la Bangkok-Mandalay (in Myanmar, da 11 a 14 collegamenti a settimana).

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore

Andrea Lovelock
Andrea Lovelock

Guarda altri articoli