Bahamas vara i nuovi requisiti per i viaggiatori internazionali

Bahamas vara i nuovi requisiti per i viaggiatori internazionali
16 Novembre 11:25 2020 Stampa questo articolo

Le Isole Bahamas hanno annunciato protocolli di ingresso semplificati che consentiranno ai visitatori di vivere al meglio e in modo più fluido l’esperienza di vacanza. A partire dal 1 novembre 2020, le Bahamas richiederanno a tutti i viaggiatori di: ottenere un test Covid-19 Rt-Pcr cinque giorni prima dell’arrivo; richiedere un visto per viaggi sanitari alle Bahamas; eseguire un test rapido dell’antigene Covid-19 al quinto giorno di permanenza e indossare sempre una mascherina, mantenendo la distanza sociale nei luoghi pubblici.

Inoltre, a partire dal 14 novembre 2020, tutti i visitatori dovranno aderire all’assicurazione sanitaria obbligatoria Covid-19 al momento della richiesta del visto sanitario di viaggio. L’assicurazione coprirà i

Nello specifico, prima della partenza, tutte le persone che viaggiano alle Bahamas devono ottenere un test Covid-19 Rt-Pcr (tampone negativo) effettuato non più di cinque giorni prima della data di arrivo. Il nome e l’indirizzo del laboratorio in cui è stato eseguito il test devono essere chiaramente visualizzati sul risultato del test.

Un cittadino o residente delle Bahamas che intende viaggiare all’estero per cinque giorni o meno, deve assicurarsi un test nella destinazione che ha visitato prima di tornare alle Bahamas. Qualsiasi test effettuato alle Bahamas prima del viaggio non sarà valido per il rientro.

Una volta in possesso di un risultato negativo del test, bisogna richiedere un Bahamas Travel Health Visa all’indirizzo travel.gov.bs. È prevista una tariffa non rimborsabile per il Bahamas Travel Health Visa, comprensiva di una quota di iscrizione, costi amministrativi e di distribuzione. Il prezzo finale dipende dalla durata del soggiorno, nonché dai costi relativi ai test, all’assicurazione e all’assistenza sanitaria applicabili.

All’arrivo, qualsiasi visitatore che mostri sintomi Covid in qualsiasi momento durante il soggiorno sarà tenuto a fare un test rapido dell’antigene e ricevere un risultato negativo prima di poter continuare la vacanza. Se una persona risulta positiva, sarà tenuta a seguire un test Covid-19 Rt-Pcr (tampone).

Tutte le persone che soggiornano alle Bahamas per più di quattro notti / cinque giorni dovranno eseguire un test rapido dell’antigene Covid-19. I test rapidi sono facili, veloci e produrranno risultati in 60 minuti o meno, con risultati forniti elettronicamente tramite messaggio di testo sms ed email.

I residenti e i visitatori che viaggiano tra le isole da New Providence verso qualsiasi altra destinazione saranno tenuti a sottoporsi alla quarantena obbligatoria all’arrivo per un periodo di 14 giorni o per la durata del loro soggiorno, a seconda di quale sia più breve.

Una persona che è entrata alle Bahamas e sta transitando attraverso New Providence verso un’Isola Esterna, entro un periodo inferiore alle 24 ore, non dovrà essere messa in quarantena.

Nonostante eventuali restrizioni sanitarie che possono essere implementate di volta in volta, a tutti i viaggiatori che rispettano questi nuovi protocolli sarà permesso di muoversi ed esplorare la bellezza e la vibrante cultura delle Bahamas oltre i confini del loro hotel o altra sistemazione

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore