Bahamas, tampone obbligatorio per tutti i turisti (anche vaccinati)

Bahamas, tampone obbligatorio per tutti i turisti (anche vaccinati)
05 Agosto 11:01 2021 Stampa questo articolo

Un passo indietro? No, ma una cautela in più. Le Bahamas hanno ripristinato l’obbligo del test anti Covid all’ingresso per tutti i visitatori, compresi quelli completamente vaccinati e a eccezione di chi, per viaggi imminenti, ha già ottenuto il Bahamas Travel Health Visa.

Nella misura, in vigore dal 6 agosto, rientrano anche i bambini dai due agli undici anni di età, si legge sulla testata Usa Travel Weekly. Quanto alla tipologia di tampone, l’arcipelago dell’Oceano Atlantico richiede sia il Pcr che quello rapido, con il risultato che deve essere rilasciato cinque giorni prima, non di più, dell’arrivo a destinazione. Chi effettua una crociera dagli Usa dovrà attenersi anche al regolamento fornito dalla compagnia scelta per la propria vacanza, e chi è vaccinato dovrà sempre portare con sé il certificato di avvenuta vaccinazione.

LE REGOLE PER CHI NON È VACCINATO. Oltre a quanto già spiegato sopra, i viaggiatori non ancora vaccinati dovranno effettuare, una volta giunti alle Bahamas, un test rapido il quarto giorno di permanenza, questo nel caso in cui il soggiorno duri più di cinque giorni. In aggiunta, bisognerà compilare quotidianamente un questionario.

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore