Avis Italia, partnership con il Milan fino al 2020

Avis Italia, partnership con il Milan fino al 2020
18 Marzo 12:08 2019 Stampa questo articolo

Avis Italia ha siglato una partnership con Ac Milan valida per la stagione in corso e quella 2019-20. Con questo accordo, i clienti Avis potranno ottenere una serie di vantaggi, tra i quali l’ingresso Vip alle partite con accesso all’Area Hospitality e vere e proprie experience sia all’interno dello stadio San Siro che a Milanello, per osservare da vicino una seduta di allenamento della squadra.

I possessori della tessera del tifoso Cuore Rossonero, invece, potranno richiedere gratuitamente la carta fedeltà Avis Preferred arricchita da un codice promozionale dedicato e valido per noleggi sul territorio nazionale e all’estero.

Grazie a questa partnership, il Milan avrà a propria disposizione più di 20 veicoli Avis: auto e pulmini nove posti per gli spostamenti dei giocatori, dello staff e della dirigenza, nonché furgoni per il trasporto di materiali.

Avis, durante i match casalinghi di Serie A e Coppa Italia, sarà presente sia a bordocampo che nelle aree esterne di San Siro con un corner dedicato dove i tifosi potranno richiedere informazioni e preventivi per il noleggio di un veicolo, scoprendo l’ecosistema di soluzioni di mobilità offerte dal Gruppo di autonoleggio.

«Si tratta di una collaborazione prestigiosa che testimonia la versatilità delle nostre mobility solution, capaci di soddisfare ogni esigenza e l’ambizione del brand di porsi come vera e propria alternativa di mobilità in contesti, come quello sportivo, che richiedono estrema flessibilità e adattabilità – dichiara Gianluca Testa, managing director Avis Budget Italia – Siamo particolarmente orgogliosi di iniziare questo percorso con Ac Milan con cui condividiamo valori cardine come il lavoro di squadra e l’innovazione».

«Diamo il benvenuto nella grande famiglia rossonera ad Avis Autonoleggio – afferma Mauro Tavola, partnerships director Ac Milan – Una compagnia leader nel settore che diventerà un punto di riferimento per la mobilità dei nostri tifosi e accompagnerà il club nei suoi progetti più ambiziosi».

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore