Australia: open for business. Al via il tour per le agenzie

Australia: open for business. Al via il tour per le agenzie
19 Febbraio 07:00 2020 Stampa questo articolo

È il messaggio chiave di cui Tourism Australia si fa portavoce a nome di tutta l’industry turistica down under dopo che vasti incendi hanno colpito nelle scorse settimane alcune parti del Paese. «La priorità principale continua a essere la gestione delle emergenze e la messa in sicurezza delle comunità e dei turisti delle aree colpite ma, dal momento che molte regioni e aree non sono state interessate e la maggior parte delle attività turistiche non è stata coinvolta, è importante ricordare ai media e ai consumatori che ci sono numerose destinazioni sicure che offrono ai turisti incredibili esperienze turistiche per le quali l’Australia è nota», dichiara Eva Seller, regional general manager continental Europe, Tourism Australia. «La migliore cosa che possiamo fare in un momento come questo è sostenere il nostro settore turistico, le comunità locali e continuare a promuovere l’incredibile offerta della destinazione», continua Seller. «Tourism Australia – aggiunge – insieme agli Stati e ai territori ricoprirà un ruolo importante nella salvaguardia dell’immagine dell’Australia».

VIAGGIARE INFORMATI
La sicurezza dei viaggiatori viene naturalmente prima di tutto. Per questo Tourism Australia ha creato una sezione dedicata su Australia.com dove vengono raccolte tutte le notizie più aggiornate sulla situazione. Si tratta di uno strumento estremamente utile per i turisti che si trovano in Australia o che stanno partendo per un viaggio e altrettanto utile per gli operatori del settore che potranno rassicurare e informare i propri clienti sulla situazione attuale. Nella homepage di Australia.com si può trovare il link di riferimento della situazione aggiornata quotidianamente da tutti gli Stati e territori.

AUSTRALIA ON TOUR
Dal 25 al 27 febbraio, in collaborazione con gli Stati e i territori del Queensland, South Australia e Northern Territory, oltre a diversi prodotti come Sealink, Deleware North e Quicksilver, tour operator come Naar e Alidays e le compagnie aeree Singapore Airlines, Cathay Pacific e Qatar Airways sarà in viaggio a Venezia, Milano e Palermo. L’obiettivo è incontrare gli agenti di viaggi per distribuire informazioni aggiornate sulla situazione, ma soprattutto per promuovere una migliore conoscenza che è la chiave per rassicurare i consumatori quando il panico per la diffusione di informazioni fuorvianti si sta diffondendo.

PER INFORMAZIONI
australia@tourismhub.it

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore

Commerciale
Commerciale

Guarda altri articoli