Atene, in aeroporto arriva il check in biometrico firmato Sita

Atene, in aeroporto arriva il check in biometrico firmato Sita
05 Aprile 07:00 2019 Stampa questo articolo

All’Aeroporto Internazionale di Atene il volto diventa la carta d’imbarco: con Sita, il fornitore globale di tecnologia per il trasporto aereo, i passeggeri che volano con Aegean Airlines possono superare il check in e i controlli di sicurezza con una semplice scansione facciale.

Lo scalo ateniese, il primo in Europa ad adottare la soluzione Smart Path di Sita, consente ai passeggeri di usare i tratti biometrici del viso per l’identificazione ai passaggi chiave del transito in aeroporto senza mostrare passaporto e carta d’imbarco. 

I passeggeri che scelgono di testare questa nuova opzione – attivata nello scalo in fase sperimentale – per il check in devono scannerizzare il proprio passaporto e farsi scattare una foto. Terminata questa operazione, ci si può recare ai controlli di sicurezza.

Sergio Colella, presidente Sita Europa, ha commentato: «Smart Path accresce la sicurezza e migliora l’esperienza dei viaggiatori. Ci sono vantaggi significativi, a cui si aggiunge il fatto che l’installazione di questa nuova tecnologia è conveniente dal punto di vista economico».

Primo in Europa a implementare Smart Path, l’Aeroporto Internazionale di Atene si aggiunge agli altri scali che già hanno adottato la soluzione Sita: Brisbane, Doha, Mosca, Orlando, Miami e Boston.

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore