Assoporti, prima edizione di Italian Ports Days

Assoporti, prima edizione di Italian Ports Days
13 maggio 14:11 2019 Stampa questo articolo

I porti creano occupazione e ricchezza, sono importanti anche per l’offerta turistica dell’Italia e fondamentali per l’economia del territorio. Costruire e ricostruire la relazione tra porto e città è uno degli obiettivi della prima edizione di Italian Ports Days, un’iniziativa nazionale voluta, promossa e organizzata da Assoporti (l’associazione dei porti italiani) in collaborazione con le 15 Autorità di Sistema Portuale. Appuntamento dal 15 al 21 maggio in oltre 20 porti italiani con convegni, mostre, concerti, spettacoli, attività sportive e laboratori ludico-didattici rivolti a bambini e ragazzi.

«Aprire i cancelli dei porti alle comunità locali e farlo tutti insieme, nello stesso periodo, è un messaggio forte che le Autorità di Sistema Portuale e le comunità portuali vogliono dare al territorio e alle città che li ospitano, con l’obiettivo di coinvolgerli nell’attività quotidiana di un porto, informare ed educare su cosa è un porto e su come funziona, far entrare la comunità nei luoghi di lavoro, condividerne gli spazi, i luoghi e gli ambienti, farli parlare con gli operatori portuali, avviare un dialogo che promuova comprensione, conoscenza e accettazione reciproca», ha spiegato il presidente di Assoporti Daniele Rossi.

 

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore