Capodichino batte tutti e si conferma Fast & Furious

Capodichino batte tutti e si conferma Fast & Furious
31 Maggio 15:42 2018 Stampa questo articolo

Si consolida la crescita nel traffico aereo in Italia nei 33 scali. Stando alle stime di Assaeroporti, da gennaio ad aprile si sono registrati 50,9 milioni di passeggeri, pari a un +6,4% rispetto al quadrimestre 2017.

Di particolare rilievo l’incremento certificato nel solo mese di aprile con 15,3 milioni di utenti pari a un aumento del 5,9% rispetto allo stesso mese dello scorso anno.

L’aeroporto che ha fatto segnare l’aumento più vistoso è risultato Napoli Capodichino, già considerato “Fast and Furious” da Aci Europe per la sua crescita impetuosa e che ora ha registrato un incremento del +25,8% del traffico (850mila passeggeri). Seguono a ruota gli scali di Genova e di Palermo con un incremento del 15%.

Ma è Roma Fiumicino a consolidare la sua leadership incontrastata con 3,6 milioni di passeggeri (+6%), seguito a debita distanza da Milano Malpensa con 2 milioni di utenti (+9%).  Al nord si consolida l’aeroporto di Venezia con 915mila passeggeri (+7%), mentre sulle isole svetta lo scalo di Catania con quasi 835mila passeggeri (+8%).

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore

Andrea Lovelock
Andrea Lovelock

Guarda altri articoli