Arriva Tac, social network per adv e micro t.o.

Arriva Tac, social network per adv e micro t.o.
05 Aprile 13:24 2017 Stampa questo articolo

Anche il mondo dei viaggi ha la sua “Tac” per monitorare lo stato di salute dei rapporti tra adv e t.o. Si tratta della Travel Agent Community, un social network lanciato da AZ Travel Team che mette in connessione diretta gli agenti di viaggi e quei piccoli tour operator di nicchia che spesso non sono conosciuti e per questo non vengono scelti. Una sorta di marketplace per i micro-organizzatori di viaggi, magari super specialisti che in questo canale hanno modo dialogare con gli adv e spiegare i loro prodotti.

«Vogliamo che questa piattaforma rigorosamente B2B – ha sottolineato direttore commerciale Maurizio Tenconi – diventi l’ambiente business tra i micro travel organizer che spesso, con competenza maniacale, costruiscono viaggi su misura e una rete di agenti di viaggi desiderosi di conoscerli da vicino».

Tac prevede anche la partecipazione di altri soggetti, come ad esempio enti del turismo. Perché, ha concluso Tenconi, «crediamo molto nel loro ruolo informativo e propositivo sulle singole destinazioni, in modo da fornire una consulenza a contenuti di alto valore aggiunto. Nella piattaforma ci sarà spazio per istituzionalizzare forme di pagamento sicure e vantaggiose, così come si potranno realizzare forme di promozione dei micro t.o. davvero low cost, ma a crescenti prestazioni».

In pratica, in questo sistema, i gruppi sono costituiti dalle destinazioni e dagli amministratori di questi gruppi possono essere i micro-operatori o gli enti del turismo che si interfacciano con gli agenti di viaggi.

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore

Andrea Lovelock
Andrea Lovelock

Guarda altri articoli