Arriva il quiz online per diventare Egitto Expert

02 luglio 15:16 2018 Stampa questo articolo

Partecipa al quiz per diventare Egitto Expert. Martedì 3 luglio a partire dalle ore 12.00 sarà attivo QUESTO LINK per accedere al questionario online dedicato agli agenti di viaggi, fase conclusiva del percorso di formazione sulla destinazione. I primi tre agenti che risponderanno correttamente alle domande potranno godere, insieme a un accompagnatore, di un soggiorno sul Mar Rosso.

Intanto è possibile scaricare e consultare QUI, per chi non lo avesse già fatto, tutto il programma Block Notes per diventare Egitto Expert: un unico link per studiare le cinque lezioni su altrettanti itinerari della Terra dei Faraoni pubblicate nelle scorse settimane da L’Agenzia di Viaggi Magazine, in collaborazione con l’Ente del Turismo Egiziano in Italia, con il supporto della compagnia aerea EgyptAir.

La prima puntata è dedicata al Mar Rosso, alla scoperta dei punti di forza della costa egiziana che si estende dal Golfo di Suez a nord fino al confine del Sudan a sud e delle tre destinazioni più richieste: Marsa Alam, Sharm el Sheikh, Hurghada.

Il secondo block notes ci porta in crociera sul Nilo, per rivivere l’Antico Egitto attraverso la navigazione nell’estremo sud del Paese: da Luxor o Assuan per crociere di 3, 4 o 7 notti tra la Valle dei Re, Edfu e il tempio dedicato al dio Horo, Kom Ombo, la Grande Diga di Assuan, i templi di roccia di Abu Simbel e tanti altri siti archeologici.

Il terzo appuntamento ripercorre il Cammino della Sacra Famiglia: l’Egitto come Terra Santa per i pellegrini cristiano-cattolici. Un percorso nei luoghi cari al cristianesimo e alla chiesa copta che ripercorre le tappe del viaggio di Maria, Giuseppe e Gesù in fuga da Erode.

La quarta puntata del programma di formazione Egitto Expert per le agenzie di viaggi è dedicata ai City Break a Il Cairo e Alessandria. Città tra loro molto diverse: la capitale dell’Egitto, esotica e accogliente, in cui viaggiare indietro nel tempo tra le piramidi dell’epoca faraonica e la storia copta e islamica; la seconda città egiziana per dimensioni, dall’identità mediterranea e con 20 chilometri di lungomare, i famosissimi giardini e la Bibliotheca Alexandrina.

Il quinto e ultimo block notes è sul Turismo Attivo. Egitto tra natura e avventura, che offre la possibilità di diving tutto l’anno. Dal mare al mare di sabbia, col deserto da poter scoprire e attraversare in quad, jeep o a dorso di cammello. E ancora, l’adrenalina del sandboard, lo snowboard del deserto, o l’arrampicata del Canyon Colorato, nel Sinai.

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore