Arriva Fruit Expo, formula “speed date” per raccontarsi alle agenzie

Arriva Fruit Expo, formula “speed date” per raccontarsi alle agenzie
25 Febbraio 13:52 2019 Stampa questo articolo

Una serie di appuntamenti per conoscere e approfondire la programmazione Fruit. Si chiama Fruit Expo il format ideato dall’operatore per presentare alle agenzie di viaggi non solo le strategie commerciali, ma soprattutto le destinazioni e il prodotto Fruit.

Prima data il 25 febbraio a Napoli; a seguire altre aree importanti per il t.o. tra cui le città di Bari, Roma e Padova. Agli incontri sono presenti i responsabili programmazione per poter raccontare il prodotto Fruit Viaggi, le peculiarità dei Fruit Village e quelle del nuovo brand Fruit Free, adatto a una clientela giovane e dinamica, che farà il suo esordio dall’estate 2019 con il resort Xperience St. George di Sharm el Sheikh, il Forever club di Bodrum, oltre che in destinazioni come Mykonos e Santorini.

«Fruit Expo è pensato con la formula degli “speed date”: i nostri responsabili raccontano a gruppi (massimo 10 agenti di viaggi) una destinazione o un prodotto, per circa 20 minuti. Allo scadere del tempo, ogni gruppo si sposta nella postazione riservata a un altro prodotto o destinazione – spiega Cristian Gabriele, direttore generale Fruit – È una formula snella che viene apprezzata dagli agenti; il tempo dedicato è pensato perché si possano avere le informazioni principali senza tempi di attesa». Le serate si concludono con un momento ludico, di aperitivo o cena.

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore