Arkus acquisisce I Viaggi di Atlantide

Arkus acquisisce I Viaggi di Atlantide
22 marzo 08:05 2019 Stampa questo articolo

Anche il tour operator I Viaggi di Atlantide fa il suo ingresso nel polo Arkus Network. L’acquisizione è stata “perfezionata nelle ultime ore”, fa sapere l’azienda in una nota sulla sua presenza alla Bmt di Napoli.

L’operatore specializzato nel segmento charter e nella villaggistica “si integra perfettamente nella struttura del Gruppo che, mediante questa operazione, completa così la propria crescita e con essa la capacità di intercettare più segmenti di mercato”.

I Viaggi di Atlantide entra nel portafoglio Arkus dopo Best Tours, Metamondo, Travel Partners e l’ultima new entry Amandatour e Amanda Eventz.

I brand confermano la propria linea di prodotti, ben identificate in ciascun marchio. 

Best Tours – si legge nel comunicato – è chiamato a presidiare il proprio core, tra destinazioni storiche come l’Egitto e quelle emergenti come il Giappone, oltre alla riconferma della cura del servizio tailor made attraverso una gestione operativa su misura delle prenotazioni. Prosegue, poi, la sinergia con Metamondo, con focus sul progetto legato all’operazione in partenariato con la Fondazione Ca’ Foscari per i viaggi di gruppo accompagnati dai docenti universitari. L’operatore con sede a Mestre mantiene lo sguardo verso est con la riconferma della propria esclusiva programmazione che spazia dalla Russia fino all’Oriente”. 

Importanti investimenti in vista in casa Travel Partners, invece: la piattaforma B2B presto sarà implementata con la funzione voli, accanto a un’ampia disponibilità alberghiera. 

L'Autore