Aperte le iscrizioni per Bto 2020

Aperte le iscrizioni per Bto 2020
07 novembre 12:42 2019 Stampa questo articolo

Al via le iscrizioni per la 12ª edizione di Bto-Buy Tourism Online, la manifestazione che si terrà alla Stazione Leopolda di Firenze il 12 e 13 febbraio 2020. Prosegue, infatti, l’attività dell’advisory board di Bto guidato dal direttore Francesco Tapinassi, nella costruzione del programma 2020 che avrà per filo rosso l’analisi del travel onlife e cioè di come le nuove tecnologie ci hanno reso sempre più connessi e smart ma al tempo stesso dipendenti dal digitale.

Sul sito della manifestazione – www.buytourismonline.com – sono ufficialmente aperte le iscrizioni con una proposta Early Booking scontata del 30% che permette di acquistare il biglietto per le due giornate a 229 euro iva inclusa (entro il 31 dicembre). Torna anche l’offerta speciale Young People dedicata agli Under 26: per loro l’ingresso costa 99 euro iva compresa per entrambe le giornate. Quest’anno sono state introdotte interessanti novità: chi non riesce ad avere due giorni interi da dedicare a Bto ha la possibilità di acquistare l’ingresso al singolo giorno di manifestazione a 179 euro iva inclusa. Inoltre, altra novità di Bto2020, è  l’offerta dedicata alle aziende toscane: il Tuscany Ticket che consente di aver accesso ad entrambe le giornate allo stesso prezzo del biglietto per un solo giorno.

«Bto cresce e la Regione la ritiene sempre di più un momento di confronto e di formazione utile per la competitività degli operatori toscani, a cui, per la prima volta, abbiamo dedicato una promozione speciale. Sempre di più occorre rinnovarsi vista la rapidità con cui il mondo del turismo si evolve e quindi per chi ancora non ci è mai stato l’opportunità deve essere colta. Altrettanto facciamo per i giovani con una scontistica dedicata agli under 26 perché sono loro, che con le loro intuizioni o visioni, determineranno poi il mercato», ha sottolineato Stefano Ciuoffo, assessore al Turismo della Regione Toscana.

Francesco Palumbo, direttore di Toscana Promozione Turistica, ha sottolineato che: «Bto nasce nel cuore della famiglia del turismo toscano, operatori e istituzioni che ogni anno intendono aprire una finestra sul futuro dell’intero sistema turistico digitale, che trovano in questa manifestazione un’ampia scelta di temi da approfondire ed un momento di condivisione con partner e con l’agenzia di Promozione, per discutere idee e proposte innovative. L’operazione Bto2020 ci piace farla con gli operatori della filiera per un momento di aggiornamento collettivo del sistema regionale che al contempo si apre al confronto nazionale e internazionale».

Quattro i percorsi tematici di Bto2020: Hospitality dedicato all’hôtellerie con momenti specifici per i gestori della piccola ricettività come appartamenti e B&B; Destination percorso pensato per le destinazioni, dalla governance al marketing territoriale; Food & Wine per gli operatori della ristorazione e dell’agroalimentare che investono in promozione, distribuzione e comunicazione digitale di prodotti turistici; Digital Strategy & Innovation è un percorso trasversale di supporto ai manager del turismo, consulenti e web agency, per capire come costruire la propria strategia digitale e stare al passo con i cambiamenti di mercato.

L'Autore