Anguilla, dal 1° novembre cambiano le regole d’ingresso

Anguilla, dal 1° novembre cambiano le regole d’ingresso
27 Ottobre 11:04 2021 Stampa questo articolo

Anguilla ha aggiornato i protocolli d’ingresso per i visitatori internazionali che entreranno in vigore lunedì 1° novembre 2021.

Prima dell’arrivo, tutti i maggiorenni (+18) che vorranno entrare ad Anguilla dovranno essere completamente vaccinati; sono esentati le donne incinte e i minori.

La definizione di completamente vaccinato significa da tre settimane o ventununo giorni dopo la seconda dose di vaccino. I vaccini misti sono accettati ma devono essere una variante di Pfizer, AstraZeneca e Moderna.

I viaggiatori devono richiedere il permesso di ingresso su www.ivisitanguilla.com; l’applicazione includerà una tassa per i test di arrivo di 50 dollari a persona. È necessario presentare un test Covid-19 negativo, che dovrà essere fatto tra i 2 e i 5 giorni prima dell’arrivo. I test autosomministrati e quelli per la ricerca di anticorpi non saranno accettati.

All’arrivo tutti gli ospiti saranno sottoposti a un test. Fino al momento del ricevimento dell’esito (di solito entro 24 ore) sarà richiesto di rimanere in hotel, nella villa con licenza o altri alloggi in affitto. Se il risultato è negativo non ci sarà alcun obbligo di quarantena. Chi viaggia con minori non vaccinati non avrà bisogno di rimanere in quarantena presso la propria sistemazione.

Chi soggiorna sull’isola per più di 8 giorni può essere testato il 4°giorno dall’arrivo senza alcun costo aggiuntivo. Le richieste non saranno accettate oltre le ore 12 del giorno precedente il giorno di arrivo.

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore