Amadeus Travel Api amplia i servizi Ndc per le agenzie

Amadeus Travel Api amplia i servizi Ndc per le agenzie
24 Luglio 12:15 2019 Stampa questo articolo

Nuovo passo in avanti di Amadeus verso l’Ndc. Si chiama Amadeus Travel Api la nuova soluzione, abilitata per il nuovo protocollo Iata, lanciata dalla multinazionale spagnola che darà alle agenzie di viaggi l’accesso a nuovi contenuti e tariffe offerti dalle compagnie aeree.

In linea con il lancio globale della soluzione, si legge in una nota della società, alcune agenzie diventeranno a breve le prime ad adottarla. Tra queste, ci saranno player come Travix, Aerticket, American Express Global Business Travel, Bcd Travel, House of Travel e il Gruppo Tui. Amadeus Travel Api, che si integra con i sistemi esistenti delle adv e che consente di creare applicazioni di prenotazione personalizzate, sarà poi introdotta a livello mondiale in modo graduale.

Tra le maggiori funzionalità a disposizione delle agenzie di viaggi che adotteranno la nuova soluzione ci sono: l’accesso ai nuovi contenuti delle compagnie aeree e alle nuove tariffe tramite connettività Ndc, unitamente a contenuti della tecnologia tradizionale, come Edifact, e altre Api; semplificazione del workflow di ricerca, ordine e pagamento, assicurando agli utenti un’esperienza più fluida e una garanzia di processi sicuri; cross-selling di servizi ancillari e upselling di branded fares; funzioni di modifica e annullamento che includono opzioni di rimborso, annullamento o cambio.

Inoltre, ora sarà possibile usufruire anche dei seguenti servizi: via libera ai pagamenti sia in contanti sia con carta di credito con riconciliazione integrata alla tecnologia middle e back office, assicurando il completo inserimento delle prenotazioni Ndc nei processi delle agenzie; ottimizzazione del lavoro su più interfacce per permettere ai clienti di godere della flessibilità necessaria, ad esempio, a iniziare una prenotazione da mobile e completarla da desktop o viceversa.

«Nel corso dell’ultimo anno, abbiamo lavorato moltissimo insieme ai nostri partner Ndc per sviluppare soluzioni scalabili e di facile utilizzo che consentiranno alle agenzie di viaggi di accedere ai contenuti provenienti da una connettività Ndc. Oggi questa è una realtà. Siamo orgogliosi di essere pionieri in questa evoluzione, collaborando con i principali operatori del settore turistico e implementando soluzioni veramente innovative per tutti i nostri clienti», ha commentato Gabriele Rispoli, direttore commerciale Amadeus Italia.

Recentemente, Amadeus ha annunciato ulteriori traguardi Ndc e partnership con i leader del settore. L’ultimo di questi, oltre a Qantas, Finnair, Flight Centre e Travix, è Cathay Pacific con il quale Amadeus ha siglato un accordo di distribuzione attraverso Amadeus Altéa Ndc.

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore