Amadeus, ricavi a oltre un milione di euro nel primo trimestre 2018

Amadeus, ricavi a oltre un milione di euro nel primo trimestre 2018
07 Maggio 13:48 2018 Stampa questo articolo

Prosegue anche nel primo trimestre del 2018 il trend di crescita di Amadeus, con l’aumento dei ricavi e della redditività alimentato dal miglioramento competitivo in Distribution e It Solutions.

Nei primi tre mesi del nuovo anno, Amadeus It Group ha registrato un utile rettificato di 305,6 milioni di euro, a +4,3% rispetto allo stesso periodo dell’esercizio precedente. Da gennaio a marzo i ricavi sono cresciuti del 3,1%, attestandosi a 1.230 milioni di euro, mentre l’Ebitda è salito del 7,4% a 539 milioni di euro.

I risultati economici del primo trimestre hanno risentito negativamente della svalutazione del dollaro statunitense rispetto all’euro. Escludendo gli effetti dei cambi, i ricavi e l’Ebitda avrebbero registrato una crescita maggiore.

Luis Maroto, presidente & ceo di Amadeus, ha così commentato: « I volumi Air nel segmento Distribution sono cresciuti a ritmo sostenuto. Abbiamo anche confermato e ampliato i contenuti per i nostri clienti, rinnovando o firmando accordi full content con nove compagnie aeree. In It Solutions abbiamo registrato progressi su tutto lo spettro della clientela, con nuovi contratti come quello con Philippine Airlines per Altéa o quello con Asa Cape Verde Airports, che in questo trimestre ha firmato per Aiport Common Use Service Mobile. Buoni risultati sono stati registrati anche sul fronte upselling, dove clienti già acquisiti come Qantas hanno acquistato altre soluzioni di Amadeus. La nostra presenza internazionale si è ulteriormente ampliata: il 65,3% dei passeggeri è stato generato fuori dall’Europa. Il segmento Airport It conta attualmente su 280 clienti in tutto il mondo».

«I risultati del primo trimestre di Amadeus confermano un trend di crescita basato su solide strategie. Per noi continua a rivestire un’importanza cruciale il continuo ampliamento dell’offerta, sia in termini di contenuti disponibili che di soluzioni innovative messe a disposizione della clientela», aggiunge Francesca Benati, amministratore delegato e direttore generale Amadeus Italia.

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore