Amadeus, gli utili crescono a doppia cifra nel 2017

Amadeus, gli utili crescono a doppia cifra nel 2017
01 Marzo 12:47 2018 Stampa questo articolo

Amadeus Group annuncia i risultati finanziari del 2017. Lo scorso anno il Gruppo ha registrato un utile rettificato di 1.116,1 milioni di euro nel 2017, con una crescita del 22,5% rispetto al 2016. L’anno scorso i ricavi sono aumentati dell’8,5%, attestandosi a 4.852,7 milioni di euro, mentre l’Ebitda è cresciuto del 9,7%, attestandosi a 1.865,1 milioni di euro. La crescita degli utili è stata sostenuta anche dalle performance operative, dalla riduzione dei costi finanziari e dalla riduzione degli oneri fiscali.

«Nel 2017 abbiamo registrato ancora una volta una buona progressione finanziaria – ha commentato Luis Maroto, presidente e ceo di Amadeus – La crescita positiva di tutte le business unit ha contribuito all’aumento del 9,7% dell’Ebitda e del 22,5% dell’utile rettificato per l’esercizio appena chiuso.

«Siamo felici di trovarci ancora una volta davanti a risultati finanziari così positivi – dice Francesca Benati, amministratore delegato e direttore generale di Amadeus Italia – C’è soddisfazione perché si tratta di numeri che indicano la solidità della nostra azienda che cresce in maniera equilibrata, con uno sviluppo che interessa tutte le aree geografiche e gli ambiti di attività in cui opera. Alla crescita del segmento distribution, legato al gds, si accompagnano i risultati registrati dall’offerta non-air e, soprattutto, dal canale legato alle soluzioni It».

Entrando nel dettaglio, la crescita nel segmento distribution è stata trainata dall’incremento delle prenotazioni, dal maggiore prezzo medio e dall’aumento dei ricavi non legati alle prenotazioni. Le prenotazioni delle adv di Amadeus sono aumentate in modo diffuso in tutte le regioni, grazie alla crescita del settore che ha portato a un incremento di 0,6 punti percentuali della nostra quota di mercato. I migliori risultati si sono registrati in Asia-Pacifico, con +11,4% e America Latina, con +10,0%. Nel 2017 le prenotazioni da compagnie low cost e ibride sono cresciute del 9% rispetto all’anno precedente.

Quanto a It solutions i ricavi sono cresciuti del 10,8% a 1.715,1 milioni di euro. I passeggeri di Amadeus imbarcati sono aumentati del 19,8%, raggiungendo un totale di 1.656,5 milioni. Infine nel segmento airline It lo scorso anno i passeggeri imbarcati sono aumentati a un tasso di crescita a due cifre, alimentato da una crescita organica del 7,6% e dalle implementazioni dei vettori sulle piattaforme Pss (Altéa o New Skies), e da un consolidato impatto dei passeggeri imbarcati di Navitaire.

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore