Amadeus compra TravelClick: affare da 1,52 miliardi

Amadeus compra TravelClick: affare da 1,52 miliardi
04 Settembre 12:56 2018 Stampa questo articolo

È fatta. Amadeus ha raggiunto l’accordo per l’acquisizione di TravelClick dalla società americana di private equity Thoma Bravo, preparandosi a sborsare la bellezza di 1,52 miliardi di dollari e accelerando la propria espansione nel settore dell’ospitalità alberghiera. Il contratto, che prevede il completamento della procedura di acquisto nel quarto trimestre del 2018, farà sì inoltre che circa 1.000 dipendenti di TravelClick si uniranno al team Amadeus. 

L’operazione, avviata i primi di agosto, consentirà quindi ad Amadeus di ampliare la propria offerta con le soluzioni cloud di TravelClick – tra cui Central Reservation System (Crs), Guest Management Solution (Gms), programmi di business intelligence e media solutions –per hotel indipendenti e catene di medie dimensione (ad oggi l’azienda vanta oltre 250mila clienti in 176 Paesi), raggiungendo tutti i segmenti di mercato con un portfolio ancora più ampio. 

«TravelClick ha un team eccezionale,un’ottima tecnologia e una vasta base di clientela – ha dichiarato Luis Maroto, presidente e ceo di Amadeus – Il nostro obiettivo è offrire al settore ricettivo gli strumenti che servono per far crescere il business e permettere agli ospiti un’esperienza piacevole. La combinazione dell’offerta delle due aziende ci consentirà di offrire queste soluzioni agli hotel di ogni tipologia e dimensione nel mondo».

«Questa operazione segna una nuova fasenella nostra incredibile storia – ha affermato Larry Kutscher, ceo di TravelClick – Sono molto fiero dei miei collaboratori ed estremamente entusiasta pensando all’effetto che l’aggregazione con Amadeus avrà sul settore ricettivo».

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore