Alitalia venderà viaggi su Discover Italy

by Valentina Neri | 5 Dicembre 2017 11:01

Verrà lanciato tra fine gennaio e inizio febbraio 2018 Discover Italy, il portale ideato da Alitalia in parternship con Touring Club e Gambero Rosso. Lo ha ribadito nel suo Gong a Bto il chief commercial officer Fabio Maria Lazzerini, che per la prima volta ha mostrato al pubblico una preview del progetto.

Come fanno già altre compagnie nel mondo[1], la piattaforma multilingue realizzata in tre differenti step avrà come primo obiettivo di fondo quello di promuovere l’esperienze italiane, e solo in un secondo momento di venderle. «Potrebbe essere una pagina di Alitalia.com e non escludo che, alla distribuzione dei voli, si aggiungeranno poi le accomodation», anticipa il manager.

Quel che è certo è che la prima fase di operatività riguarderà informazioni e consigli su cosa visitare nel nostro Paese, con circuiti suggeriti per ogni tipologia di viaggiatore. Successivamente sarà possibile acquistare biglietti del vettore e, infine, si potrà creare e acquistare un pacchetto di viaggio personalizzato.

Per penetrare meglio nei mercati esteri, Discover Italy godrà della collaborazione dell’Enit e delle ambasciate italiane. Discover Italy fa parte del macro processo di restyling che interessa il portale Alitalia. Come aveva chiarito lo stesso Lazzerini in un’intervista pre-Wtm[2]: «Vogliamo trasformare il sito in una nuova piattaforma digitale con contenuti dedicati, un booking più intuitivo e proposte personalizzate per gli utenti. Un sito dalla user experience completamente rinnovata e centrata sul cliente. Le novità saranno realizzate in più fasi: a gennaio-febbraio ci sarà l’homepage rinnovata, la nuova app Alitalia e un web check-in molto migliorato. A maggio, avremo anche un nuovo processo di booking, semplificato e veloce. E tutto sarà disponibile in modalità cross device, integrando dunque le preferenze espresse su desktop, su tablet o mobile. Lanceremo poi Discover Italy un content hub firmato Alitalia, un vero e proprio portale web di promozione dell’esperienza italiana. Al suo interno si troverà l’ispirazione per viaggiare in Italia e godere appieno di tutte le possibili attrattive del nostro Paese».

Endnotes:
  1. già altre compagnie nel mondo: https://www.lagenziadiviaggi.it/la-compagnia-aerea-compete-le-olta/
  2. in un’intervista pre-Wtm: https://www.lagenziadiviaggi.it/alitalia-e-la-sfida-del-made-in-italy-secondo-lazzerini/

Source URL: https://www.lagenziadiviaggi.it/alitalia-vendera-viaggi-su-discover-italy/