Alitalia, spunta il nome del commissario Ugo Arrigo

Alitalia, spunta il nome del commissario Ugo Arrigo
15 Giugno 12:10 2018 Stampa questo articolo

Un nuovo commissario per Alitalia? Su Il Sole 24 Ore si legge che il nome proposto dal M5S sarebbe quello di Ugo Arrigo, docente di Economia Politica e Finanza Pubblica nella Scuola di Economia e Statistica dell’Università di Milano Bicocca, oltre che autore di articoli e interventi pubblici molto critici sulla gestione del dossier dell’ex compagnia di bandiera.

Il nuove esecutivo, dunque, avrebbe intenzione di modificare la composizione del collegio dei commissari di Alitalia, senza tuttavia che siano arrivate conferme ufficiali dal vettore. Qualora si decidessero modifiche, la posizione più debole sarebbe quella di Enrico Laghi, anche commissario dell’Ilva e con altri incarichi societari.

Intanto, mentre il decreto Alitalia non ha visto nessuna modifica in Commissione speciale alla Camera, la prossima settimana è attesso il passaggio dell’atto normativo a Montecitorio: si attendono però le mosse del nuovo Governo in relazione alla possibile cessione della compagnia.

Proprio poche settimane fa, Ugo Arrigo si era espresso senza mezzi termini sulla gestione affidata alla triade Gubitosi, Laghi e Paleari, citando una famosa affermazione di Winston Churchill per definirla «un rebus avvolto in un mistero all’interno di un enigma».

E, ancora: «Novecento milioni di euro di prestito ponte ma poche idee su come uscire dall’impasse della crisi e pochissima trasparenza nella procedura in corso. Questa è la sintesi di un anno di gestione commissariale a indirizzo governativo dell’azienda», ha scritto Arrigo in una nota predisposta nell’ambito degli studi sul trasporto aereo condotti al Centro Studi Cesisp dell’Università Bicocca.

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore

Giorgio Maggi
Giorgio Maggi

Guarda altri articoli