Alitalia, Gubitosi: «Piccolissimo utile nel terzo trimestre»

by Redazione | 27 Settembre 2018 7:00

«Il terzo trimestre dovrebbe chiudersi con un piccolissimo utile: era da tanto che non succedeva», ha affermato il commissario straordinario di Alitalia, Luigi Gubitosi, nel corso dell’audizione alla commissione Trasporti della Camera. Un leggero segnale positivo nel bel mezzo della nube che attanaglia il futuro della ex compagnia di bandiera.

Entro il 31 ottobre, infatti, il governo dovrà concludere il processo di vendita del vettore, anche se al momento l’unica opzione in campo sembrerebbe essere quella di una cordata nazionale che includerebbe anche Ferrovie dello Stato.

Ma tornando ai conti, il commissario Stefano Paleari ha spiegato che si prevede un Ebitda di 87 milioni contro i 68 dello stesso anno. «Togliendo ammortamenti e costi finanziari dovremmo chiudere con 2 milioni di utile netto», ha confermato Paleari sottolineando come in cassa ci siano ancora 770 milioni di euro e aggiungendo che al momento la compagnia aerea dispone di una flotta di 18 aeromobili di cui 41 di proprietà e 77 in leasing.

Sulla questione della vendita, infine, si smarcano anche gli stessi commissari. Gubitosi, sollecitato dai parlamentari ad aggiornare sullo stato delle offerte, ha risposto lapidariamente: «Ci sono alcuni temi che riguardano il governo e su quello delle offerte dovete interloquire con loro. È anche una questione di riservatezza».

Gli ha fatto eco il commissario Enrico Laghi che ha aggiunto come «si sta lavorando affinché, ove si manifestassero soggetti interessati, si possa metterli in condizione nei tempi più rapidi possibili di manifestare nel concreto il loro interesse».

Source URL: https://www.lagenziadiviaggi.it/alitalia-gubitosi-piccolissimo-utile-nel-terzo-trimestre/