Alitalia, contratto fino al 28 febbraio e reintegro di una parte dei lavoratori

Alitalia, contratto fino al 28 febbraio e reintegro di una parte dei lavoratori
30 Gennaio 16:34 2018 Stampa questo articolo

Alitalia ha annunciato ai sindacati il rientro in produzione di una parte dei lavoratori che erano in cassa integrazione a zero ore. Lo ha riferito alle agenzie di stampa il coordinatore nazionale del trasporto aereo Filt-Cgil, Fabrizio Cuscito, annunciando anche  la proroga del contratto fino al 28 febbraio senza modifiche normative.

Soddisfatti i vertici del sindacato per l’annuncio dell’azienda che, in applicazione degli accordi sottoscritti in tema di riqualificazione del personale, dalla settimana prossima procederà a richiamare in produzione una parte dei lavoratori posti dallo scorso novembre in cassa integrazione a zero ore.

Alitalia e i sindacati del trasporto aereo hanno raggiunto un accordo per prolungare di un mese il contratto di lavoro. Si tratta della quarta proroga (la prima scadenza era il 31 dicembre 2016) del contratto che riguarda circa 11mila lavoratori.

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore