Albatravel, crescono i prodotti tour e pacchetti dinamici

Albatravel, crescono i prodotti tour e pacchetti dinamici
03 Ottobre 12:01 2018 Stampa questo articolo

Albatravel prosegue le attività di programmazione per la nuova stagione, investendo in tecnologia e servizi e presentando i prodotti più venduti sulla sua piattaforma. Oggi, tra le destinazioni più vendute dal tour operator, infatti, ci sono: Stati Uniti, Thailandia, Spagna, Portogallo, Malta, Messico e Gran Bretagna, ma anche altre mete molto richieste come Perù, Emirati Arabi, Sri Lanka e Mauritius.

I pacchetti dinamici, prodotto di punta del Gruppo e per il quale Albatravel garantisce piena responsabilità e assistenza nel rispetto delle nuove normative in tema di pacchetti, registrano una costante crescita nelle vendite. Tra le mete più prenotate ci sono: Dubai, Londra, Barcellona, Parigi e Disneyland Paris, di cui Albatravel è rivenditore ufficiale, che ha registrato un +50%.

«L’affidabilità e l’investimento in tecnologia sono stati premiati: da quando sono state introdotte le nuove implementazioni il prodotto tour e itinerari nel mondo registra un +50% – commenta Mauro Bighin, responsabile del comparto tour e pacchetti dinamici – Layout grafici rivisti, ricerca facilitata e offerte aggiornate accostati a itinerari nelle più belle mete del mondo, con partenza garantita, organizzati dalle migliori dmc specializzate per ciascuna destinazione, hanno reso l’offerta tra le più competitive».

Albatravel conferma il suo investimento anche sul customer care – a partire dall’assistenza clienti h24 già annunciata a settembre – per offrire un supporto in più alle agenzie di viaggi.

«Ringraziamo le agenzie che quotidianamente ci confermano la propria fiducia prenotando attraverso il nostro portale – afferma Luca Fenzo, direttore generale del Gruppo Albatravel-Whl – Il nostro obiettivo è crescere insieme puntando su tecnologia e soluzioni innovative che possano velocizzare e migliorare il lavoro in agenzia all’insegna del supporto al cliente: motivo per il quale è stato deciso di attivare un servizio di assistenza al desk h24, che sarà operativo da novembre».

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore