AirOffice, a Parigi l’hotel diventa ufficio

AirOffice, a Parigi l’hotel diventa ufficio
29 Giugno 07:00 2017 Stampa questo articolo

Per il momento si potrà fare solo a Parigi, ma per il futuro gli ideatori della nuova piattaforma non escludono di espandersi nel resto della Francia, e magari anche all’estero. Si chiama AirOffice la startup transalpina che permette ai viaggiatori d’affari arrivati nella capitale d’Oltralpe di prenotare uno spazio di lavoro all’interno di una lista selezionata di hotel.

Collegandosi al portale di prenotazione, gli utenti possono scegliere non solo il luogo di FreeWorking dentro gli spazi comuni degli alberghi, ma anche la durata della loro permanenza e la tipologia di meeting (dalle piccole colazioni la voro alle riunioni più grandi).

Pagando in più cinque all’ora (25 euro per tutta la giornata), oltre all’affitto della location lavorativa, i business traveller hanno la certezza di avere a disposizione anche wifi, caffè, giornali e alcuni servizi di conciergerie. Uno sconto del 20% è poi praticato su altre facilities offerte dagli alberghi, come la spa o lo spazio fitness.

Attualmente, la piattaforma può contare su 70 strutture parigine, tra cui alcuni boutique hotel e di design.

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore

Giorgio Maggi
Giorgio Maggi

Guarda altri articoli