Airbus, Schulz al posto del recordman Leahy

Airbus, Schulz al posto del recordman Leahy
29 novembre 07:00 2017 Stampa questo articolo

Il recordman dei cieli, John Leahy, va in pensione e dopo 33 anni e oltre 15mila aeromobili venduti lascia la sua Airbus. Al suo posto, nella carica di chief of sales, marketing & contracts del Gruppo franco-tedesco, arriva Eric Schulz, 54enne già presidente del settore aerospaziale civile di Rolls-Royce.

Il manager assumerà l’incarico entro fine gennaio 2018, mentre la leggenda Leahy – conosciuto nel mondo delle compagnie aeree come mister Airbus per aver piazzato il 90% dei velivoli del Gruppo – resterà nel team per un periodo di transizione di alcuni mesi al fianco del suo successore. Schulz riferirà direttamente all’amministratore delegato Tom Enders.

«Siamo lieti che Eric Schulz si unisca alla nostra squadra. Possiede una vasta esperienza internazionale nell’industria aerospaziale, una profonda conoscenza delle operazioni aeree e dei motori aeronautici, e riconosciute competenze nella creazione e gestione efficace di grandi organizzazioni in ambienti complessi. Questa combinazione di competenze ed esperienza fanno di Eric il successore ideale di John Leahy, in un momento determinante nell’evoluzione della nostra azienda», ha dichiarato lo stesso Enders.

 

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore