Airbus, maxi accordo con la Cina per 300 aerei

Airbus, maxi accordo con la Cina per 300 aerei
26 marzo 13:51 2019 Stampa questo articolo

Durante la visita ufficiale del presidente cinese, Xi Jinping, in Francia Airbus ha firmato un accordo con China Aviation Supplies Holding Company (Cas) per una commissione di 300 aerei da parte di vettori cinesi.

La firma è stata siglata – secondo quanto riferisce Askanews – a Parigi da Guillaume Faury, presidente di Airbus commercial aircraft e futuro Ceo di Airbus, e da Jia Baojun, presidente di Cas.

L’accordo prevede l’acquisto di 290 aerei della famiglia A320 e dieci aeromobili della A350 Xwb per un valore di oltre 30 miliardi di euro.«È per noi un onore sostenere la crescita dell’aviazione civile cinese grazie alle nostre famiglie di aeromobili a corridoio singolo e di widebody», ha dichiarato Guillaume Faury.

La Repubblica Popolare – secondo le previsioni di Airbus per il periodo 2018-2037, avrà bisogno nei prossimi 20 anni di circa 7.400 nuovi aeromobili, fra cargo e passeggeri, ovvero oltre il 19%dell’insieme della domanda mondiale.

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore