Airbnb versione tour operator con le Adventures

Airbnb versione tour operator con le Adventures
14 giugno 15:03 2019 Stampa questo articolo

Salire sulla parete di una scogliera a Estes Park, in Colorado, dove allestire un campeggio sospeso. E, una volta sistemata la “tenda verticale”, cenare nel vuoto per poi calarsi giù in corda doppia la mattina dopo. È solo una delle nuovissime Airbnb Adventures, veri e propri “viaggi organizzati in luoghi straordinari”, come recita la pagina web del colosso californiano senza alcun timore – evidentemente – di essere tacciata di “concorrenza sleale” dal tour operating tradizionale.

Sempre senza remore, la piattaforma di home sharing invita i suoi utenti ad “abbandonare i sentieri turistici e partecipare ad avventure uniche in tutto il mondo”. Potenziamento delle arcinote Esperiences, che tanto hanno fatto discutere, le Adventures sono configurate come pacchetti turistici, con tanto di vitto, alloggio e logistica inclusi nel prezzo base.

È la stessa Airbnb a chiarire il senso di questa nuova avventura: “Viaggi di gruppo da 2 a 10 giorni, a partire da 99 dollari. Host esperti del luogo si occuperanno di tutto: non devi far altro che presentarti”, è l’invito pubblicato sul portale.

Ad oggi le Adventures sono circa 200 in giro per il mondo, nessuna ancora in Italia, ma si prevede un forte incremento da qui a fine anno. E l’offerta è molto varia, oltre a essere ad alto tasso adrenalinico: dalla caccia agli Ufo nel deserto dell’Arizona all’inseguimento dei leoni al fianco dei guerrieri Samburu in Kenya.

Si tratta di una raccolta di esperienze, fuori dai classici circuiti turistici, che permettono ai viaggiatori di scoprire luoghi unici e percorrere itinerari insoliti. Organizzati da esperti del luogo, questi pacchetti di viaggio prevedono massimo 12 partecipanti. Piccoli gruppi che consentano a ciascun viaggiatore di accedere a luoghi esclusivi, mettersi alla prova in prima persona e creare legami con i compagni di avventura.

Per il lancio di questa sezione, un numero ristretto di utenti-ospiti potrà partecipare a un’avventura speciale: il Giro del Mondo in 80 Giorni. Prenotabile dal 20 giugno e con partenza prevista il 1° settembre 2019 da Londra, il tour toccherà 6 continenti, 18 Paesi, 2 oceani e 5 mari. E tra i mezzi di trasporto previsti c’è anche la mongolfiera.

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore

Antonella Caporaso
Antonella Caporaso

Guarda altri articoli