Airbnb, nuovo tool per il business travel

Airbnb, nuovo tool per il business travel
28 aprile 14:33 2017 Stampa questo articolo

Viaggi d’affari sempre più protagonisti su Airbnb, con il lancio di una nuova tool, la funzione Business Travel Ready, che viene incontro alle esigenze delle circa 250.000 aziende registrate nel mondo.

Il nuovo tool rilasciato è disponibile solamente per gli utenti business verificati che accedono con la propria email aziendale, e prevede una serie di filtri che privilegeranno circa 150.000 sistemazioni adatte ai viaggiatori d’affari.

Le opzioni base per le sistemazioni Airbnb dedicate ai viaggi d’affari comprendono: il self check in (incluso sblocco intelligente, cassetta per le chiavi, tastierino numerico o portiere operativo 24 ore al giorn), i servizi business (connessione wifi, rilevatori di fumo, ferro da stiro, appendiabiti), intera casa a disposizione, recensioni a 5 stelle, reattività e disponibilità degli host su prenotazioni e altri servizi.

I viaggi d’affari pesano per il 10% di tutte le prenotazioni Airbnb e solo nel 2016, secondo la società californiana, è triplicato il volume di chi si sposta per lavoro. Persone che agli affari cercano di conciliare il proprio tempo libero: lo scorso anno il 50% delle prenotazioni business su Airbnb includeva anche il sabato notte.

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore