Airbnb, Matteo Frigerio country manager per l’Italia

Airbnb, Matteo Frigerio country manager per l’Italia
27 Marzo 07:00 2018 Stampa questo articolo

Airbnb ha annunciato la nomina di Matteo Frigerio come nuovo country manager per l’Italia, con decorrenza dal 1° aprile 2018. Frigerio, che sostituisce Matteo Stifanelli, sarà responsabile dello sviluppo della strategia nazionale in un momento cruciale per l’azienda che ha da poco dichiarato di voler raggiungere a livello globale 1 miliardo di ospiti nei prossimi dieci anni.

Il nuovo country manager si occuperà principalmente delle collaborazioni con le istituzioni e con i business partners per favorire la crescita della community e lo sviluppo nel mercato Italiano. Frigerio è entrato in Airbnb nel 2016 come legal counsel per l’Italia dopo aver ricoperto per oltre 10 anni incarichi internazionali per aziende digitali quali Yahoo! e PayPal .

«Sono convinto che si possa fare innovazione anche in Italia e per questo ho deciso di abbracciare la sfida di Airbnb. Credo che sia la realtà ideale per applicare la tecnologia ad un settore cruciale per l’economia italiana come quello del turismo – spiega Frigerio – I pagamenti elettronici oggi sono comuni ma ricordo bene quanto sia stato difficile oltrepassare la fase dell’utilizzo di nicchia. Airbnb oggi è in grado di diffondere la cultura digitale nel mondo del turismo e di democratizzarlo, liberando il potenziale delle nostre tradizioni locali e rimettendo al centro la community che rappresenta il nostro principale asset».

Frigerio sostituirà Matteo Stifanelli che ha deciso di lasciare l’azienda dopo 7 anni, 5 dei quali alla guida del mercato Italiano, per intraprendere il suo percorso imprenditoriale all’estero.

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore