Air Transat, tornano i diretti da Venezia per il Canada

Air Transat, tornano i diretti da Venezia per il Canada
03 maggio 12:53 2017 Stampa questo articolo

Air Transat conferma i suoi investimenti sull’aeroporto Marco Polo di Venezia con cinque voli non stop per il Canada a bordo degli Airbus A330 e A310-300. La compagnia, infatti, riprende i suoi collegamenti diretti dal 6 maggio 2017 operando le rotte per Montréal (tre operativi settimanali) e Toronto (due operativi settimanali).

«Da Venezia abbiamo aperto i non stop nel 2009 collegando per la prima volta Venezia al Canada – ha commentato Tiziana Della Serra, sales & marketing director Air Transat per l’Italia – Grazie ai voli in connessione è inoltre possibile raggiungere comodamente Vancouver due volte a settimana via Toronto da Venezia e una volta ogni sette giorni via Montréal.

Il vettore canadese offre anche opzioni di volo multidestinazione, senza dover sostenere ulteriori costi e sfruttando l’opportunità di visitare più città in un solo viaggio.

«Prima dell’avvento dei servizi diretti – ha concluso Camillo Bozzolo, direttore commerciale aviation di Save, società di gestione dell’aeroporto veneziano – i passeggeri che volavano tra Venezia e il Canada erano circa 20mila l’anno. Un volume che nel 2016 ha superato le 160mila unità. Riteniamo di conseguenza strategica la partnership con Air Transat».

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore