Air Transat, da aprile 19 voli no stop dall’Italia al Canada

Air Transat, da aprile 19 voli no stop dall’Italia al Canada
22 ottobre 15:30 2018 Stampa questo articolo

L’Air Transat Day è il 13 aprile 2019, quando il vettore inizierà a operare 19 voli diretti da Roma, Venezia e Lamezia Terme per il Canada, fino alla fine della stagione: «In termini di offerta – spiega Tiziana Della Serra, sales and marketing director di Air Transat Italy – si tratta di un aumento di capacità del +15%. E la grande novità è che opereremo dai tre scali italiani verso due destinazioni canadesi, con una flotta di soli A330».

«Nel dettaglio – prosegue Della Serra – avremo cinque no stop sulla Roma-Montréal, sette collegamenti diretti sulla Roma-Toronto; da Venezia offriremo tre voli diretti su Montréal e due su Toronto. Infine, su Lamezia Terme raddoppieremo la frequenza con due voli su Toronto. Air Transat garantirà, inoltre, connessioni per Calgary e Vancouver. Di fatto abbiamo così aumentato anche le destinazioni, servendo sia il Canada dell’est che dell’ovest».

Air Transat investe, dunque, sul mercato italiano che rappresenta uno dei primi tre bacini dall’Europa, insieme a Regno Unito e Francia: un investimento motivato anche dall’ottima perfomance della stagione operativa 2018 che ha chiuso con un load factor del 90%.

Altra importante novità per il canale agenziale, e ovviamente per la clientela, è la nuova struttura tariffaria del vettore che, come spiega Della Serra «è stata allestita per rendere più appetibile e competitiva l’offerta a bordo: da qui il lancio della tariffa Eco Budget, la più economica anche se la meno flessibile per quanto riguarda le condizioni perché non è rimborsabile, non è cancellabile, ma contempla comunque il bagaglio a mano fino a 10 chili. La seconda tariffa, sicuramente la più vantaggiosa per i benefit che contempla, è la Eco Standard, che ha la possibilità di rimborso con una penalità, un bagaglio in stiva incluso e la selezione del posto a bordo. A completare la gamma di offerte, la Eco Flex, all’interno della quale sono previsti più servizi, che permette il cambio senza penalità, la cancellazione gratuita con restituzione soldi e un pacchetto “priority” (che include doppio bagaglio di 23 chili)».

Altri plus di bordo di sicuro appeal per la clientela italiana, riguardano la ristorazione, con tutti i pasti gratuiti, e l’entertainment con schermi personalizzati. Inoltre, il vettore offre l’open jaw gratuito, ovvero l’opzione volo multi-destinazione che consente di atterrare in una città canadese e di ripartire da un’altra località del Paese senza costi aggiuntivi. E proprio nell’ottica di far conoscere tutte le peculiarità del prodotto aereo, Air Transat potenzierà la comunicazione al trade.

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore

Andrea Lovelock
Andrea Lovelock

Guarda altri articoli