Air Malta rischia la chiusura e dimezza il personale

Air Malta rischia la chiusura e dimezza il personale
17 Gennaio 15:01 2022 Stampa questo articolo

Air Malta, la compagnia di bandiera direttamente partecipata dal governo maltese, è a rischio chiusura se entro l’estate non attuerà un drastico piano di tagli, a cominciare dal personale che sarà più che dimezzato.

Il vettore, come riporta l’Ansa, attualmente perde 170mila euro al giorno, e il piano per salvarla annunciato dal ministro delle finanze, Clyde Caruana, specifica tra le altre cose che la forza lavoro scenderà dalle attuali 890 a 420 unità nel tentativo di risparmiare 15 milioni di euro.

«Dobbiamo essere molto seri con questo piano, che può facilmente essere l’ultima chance di Air Malta», ha detto il ministro.

Caruana ha anche affermato che il governo maltese non si aspetta aiuti finanziari senza precedenti dalla Commissione europea, e si è anche detto in disaccordo con l’opzione di chiudere Air Malta e lanciare una nuova compagnia aerea.

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore