Air Italy, poker in Nordamerica con il Milano-Chicago

Air Italy, poker in Nordamerica con il Milano-Chicago
19 dicembre 12:00 2018 Stampa questo articolo

Quarta destinazione nordamericana per Air Italy. Dopo Los Angeles, San Francisco e Toronto, la compagnia aerea lancia anche il volo per Chicago, sempre in partenza dall’aeroporto di Milano Malpensa.

Il nuovo collegamento – operativo dal 14 maggio – sarà l’unico no stop su questa tratta, e sarà disponibile tre volte alla settimana, di martedì, giovedì e sabato. 

La partenza dallo scalo di Malpensa è prevista alle 13.10, con arrivo nella città Usa alle 16.25; dall’aeroporto internazionale O’Hare di Chicago, invece, il decollo è programmato alle 18.25, per arrivare alle 10.35 del giorno successivo. 

Rossen Dimitrov, chief operating officer di Air Italy, ha dichiarato: «I nostri clienti, in particolare quelli che volano tra Italia e Stati Uniti, ora hanno ancora più scelte e, grazie al nostro nuovo volo diretto da Milano a Chicago, potranno sperimentare l’autentica ospitalità italiana e un servizio di bordo unico. Potremo accogliere, inoltre, più viaggiatori business».

«Air Italy sta crescendo rapidamente – ha proseguito il coo – E questo ultimo annuncio riflette chiaramente l’importanza che il mercato nordamericano ha per noi».

Tutti i nuovi servizi di Air Italy per il Canada, gli Stati Uniti, l’India e la Thailandia, vengono operati con Airbus A330-200, che offre fino a 24 posti in Business Class, mentre sono 228 i posti in Economy.

 

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore